Contenuto sponsorizzato

Pensa che le telecamere non funzionino e abbandona per strada un materasso e altri rifiuti. Ma si sbagliava

E' successo a Tione. L'uomo è stato individuato e multato 

Pubblicato il - 13 marzo 2018 - 12:47

TIONE. Aveva abbandonato un materasso e altre cianfrusaglie vicino ad un'isola ecologica di Tione infischiandosene delle regole. Lo aveva fatto di notte pensando che le telecamere non lo riprendessero. 

 

Purtroppo per lui, però, le telecamere era in funzione e anche se di notte, i video dell'uomo che abbandonava materasso e altri rifiuti, sono stati visti dalla polizia locale delle Giudicarie.

 

Gli agenti, grazie anche alla targa dell'auto utilizzata, sono riusciti a risalire al colpevole. Si tratta di un uomo conosciuto del posto che è stato multato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 aprile - 19:34

Le vittime sono 4 donne e 5 uomini. Tra i decessi legati a Covid-19 anche Raffaele Zancanella, scario e ex presidente della Magnifica comunità, e il 28enne Lucjan Elezi. I contagi sono 2.671 in provincia

01 aprile - 20:40

Come anticipato dal ministro Roberto Speranza in Senato le restrizioni proseguono. Il premier: "Ci rendiamo conto che chiediamo uno sforzo e un sacrificio ma non siamo nelle condizioni di poter fare diversamente"

01 aprile - 18:04

Di fronte alle scorribande dell'orso più ricercato d'Italia, protagonista questo mese di danni ad arnie e malghe, dal mondo animalista arrivano gli inviti a non allarmarsi. La Lav Trentino: "Non c'è da allarmarsi, è un animale che sta lontano dalle persone. Bisogna fare investimenti per aumentare la prevenzione, che, come dimostrato in altri luoghi, funziona"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato