Contenuto sponsorizzato

Piroetta sull'asfalto bagnato, un'auto fuori strada. Traffico rallentato per ore

E' successo ieri alle verso le 18 tra Dermulo e la diga di Santa Giustina. Nessun altro mezzo coinvolto e nessuna conseguenza per l'autista dell'utilitaria

Pubblicato il - 19 marzo 2018 - 10:33

PREDAIA. Il traffico ne ha risentito parecchio, obbligato per più di un'ora al senso alternato sulla strada tra Dermulo e la diga di Santa Giustina. La causa un incidente avvenuto verso le 18 quando un'automobile è uscita di strada.

 

Nessun altro mezzo coinvolto ed è probabile che l'impatto sia stato causato dal fondo bagnato. Il veicolo, diretto a nord, è salito sulla rampa di destra per poi scendere e scontrarsi contro il guard rail, posizionandosi con il muso a sud. 

 

Per fortuna la piroetta è avvenuta mentre nessun altro veicolo era in transito. Nessuna conseguenza nemmeno per l'autista dell'utilitaria che non ha avuto nemmeno bisogno dell'intervento dei soccorsi.

 

Sul posto, per agevolare la viabilità e per ripristinare la sede stradale, il Corpo dei Vigili del fuoco volontari di Taio
 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 aprile - 20:00

La Pat ha consegnato ai supermercati 150mila mascherine che saranno distribuite ai clienti prima di entrare. Fugatti: “A breve scatterà l’obbligo di indossarle all’interno dei negozi, non sono usa e getta possono essere riutilizzate”. Via libera anche per le domande del “bonus alimentare”

05 aprile - 19:03

L'aggiornamento di Provincia e Apss: 1.643 in isolamento domiciliare, 311 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 758 persone, 151 nelle case di cura e 15 in strutture intermedie. Sono 306 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 46 in ventilazione semi-invasiva e 80 in ventilazione invasiva. Sono invece 10 i guariti e 263 i guariti clinicamente

05 aprile - 19:22

In questi giorni stanno arrivando numerose segnalazioni circa la presenza di alcuni irriducibili che, in barba alle restrizioni, continuerebbero ad andare a sciare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato