Contenuto sponsorizzato

Recuperata dal Soccorso Alpino la ragazza caduta sulla Torre D'Ambiez. Operazioni complicate dalla scarsa visibilità

E' successo nel primo pomeriggio. L'escursionista è ferita, con contusioni e traumi. Stava percorrendo la 'Via Anna' sulle Dolomiti di Brenta. E' stata trasportata al Santa Chiara

Pubblicato il - 29 luglio 2018 - 16:58

SAN LORENZO DORSINO. La ragazza precipitata per una decina di metri mentre stava arrampicando sulla 'Via Anna' sulla Tore D'Ambiez è stata recuperata e tratta in salvo. E' ferita, con contusioni e traumi, portata all'ospedale Santa Chiara riceverà le cure del caso.

 

L'intervento del Soccorso Alpino, iniziato subito dopo l'allarme lanciato dai compagni di cordata, è stato complicato da una situazione di scarsa visibilità che ha costretto i soccorritori a muoversi con prudenza. Verricellati sul posto, hanno trasportato l'escursionista in una zona accessibile all'elicottero, dove la visibilità era migliore. 

 

Le operazioni di recupero, iniziate verso le ore 13, sono state concluse verso le 15.30. I compagni di cordata, che hanno atteso i soccorsi, sono stati riaccompagnati a valle dagli operatori del Soccorso Alpino, lungo il sentiero del ritorno.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
15 agosto - 13:11
Secondo l’ultimo Rapporto sui grandi carnivori pubblicato dalla Provincia di Trento sono 7 (su 69) gli orsi rilevati con certezza fuori dal [...]
Ricerca e università
15 agosto - 12:18
L'obiettivo del nuovo progetto coordinato dalla Fondazione Bruno Kessler “Nevermore”, finanziato nell'ambito del programma Horizon Europe con [...]
Politica
15 agosto - 11:44
Sono 101 in tutto i contrassegni depositati in vista delle elezioni del 25 settembre e, tra i partiti e i movimenti più noti, sono spuntati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato