Contenuto sponsorizzato

Recuperato questa mattina a 1900 metri il turista disperso sul Col Rodella

L'allarme è stato dato ieri sera. Le ricerche sono proseguite anche durante la notte 

Pubblicato il - 12 marzo 2018 - 09:31

VAL DI FASSA. E' stato recuperato nelle prime ore di questa mattina lo sciatore russo del quale non si avevano più notizie da ieri pomeriggio.

 

L'allarme era stato dato ieri sera dal gruppo di persone con cui il turista aveva trascorso la giornata sulle piste da sci, dopo il suo mancato rientro.

 

Verso le 20.30 di ieri sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino dell'Area operativa Trentino Settentrionale, assieme ai vigili del fuoco, perlustrando le zone del Col Rodella e della Val Duron.

 

Le ricerche, rese difficili dalle condizioni meteo, si sono protratte nella notte, fino a quando lo sciatore è stato individuato a 1900 m. di quota circa, sopra l'abitato di Pian.

 

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino Settentrionale ha chiesto l'intervento dell'elicottero per il recupero dello sciatore che è stato trasportato all'ospedale di Cavalese per tutti gli accertamenti medici.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 settembre - 19:28

Elisa Filippi, renziana doc, oggi ha spiegato di non avere dichiarazioni da fare. Tra i possibili parlamentari pronti a seguire Renzi salta fuori anche il nome della senatrice Conzatti di Forza Italia. Intanto c'è attesa per l'appuntamento di giovedì a Trento con il vicepresidente alla Camera Ettore Rosato (pronto a seguire Renzi)  

17 settembre - 14:15

Dura interrogazione dell'ex assessore del Pd, il quale interviene sulla querelle della rinuncia di 1 milione di euro, anche di provenienza europea, da parte della Provincia a trazione Lega. Le risorse destinate per progetti di integrazione, ora piazza Dante dovrebbe restituire il 60% già anticipato dallo Stato

17 settembre - 12:13

La segretaria del Partito democratico Trentino ha fatto sapere che non prenderà parte all'incontro che si terrà giovedì nel capoluogo con il vicepresidente della Camera Ettore Rosato: "Sarebbe avvallare la scissione''. Per Maestri "Gli elettori del Pd hanno chiesto unità"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato