Contenuto sponsorizzato

Rubavano i cavi di rame dalla tratta ferroviaria di Trento Nord, arrestati tre uomini

E' successo questa notte. I carabinieri hanno notato la macchina e hanno eseguito la perquisizione. Nella serata di ieri arrestato anche un quarto uomo per un furto in un negozio di 170 euro di merce

Pubblicato il - 28 luglio 2018 - 12:00

TRENTO. Tre persone di nazionalità rumena e moldava sono state fermate, questa notte, in via Maccani a Trento con la macchina carica di cavi di rame e di attrezzi da taglio. A scoprirli i carabinieri di Trento che nell'ambito di un normale controllo notturno hanno notato l'auto con a bordo i tre uomini, rispettivamente di 33, 27 e 20 anni. Una volta eseguito il controllo i militari hanno rinvenuto i cavi e in poco tempo sono riusciti ad appurare la provenienza degli stessi: erano stati asportati lungo la tratta ferroviaria che attraversa Trento Nord.

 

I tre sono stati arrestati e dovranno rispondere del reato di furto aggravato. Un quarto uomo, poi, è stato tratto in arresto nella serata di ieri. Si tratta di un 58enne italiano che, dopo aver sottratto vari prodotti alimentari all’interno di un noto supermercato cittadino, e aver tentato di nascondere tutto all’interno di un borsone, ha provato a uscire dall'esercizio commerciale senza pagare.

 

L'uomo, però, non è passato inosservato ed è stato fermato. A quel punto è scattata la perquisizione e si è accertato che il soggetto aveva sottratto merce per un valore di circa 170 euro. I carabinieri hanno pertanto proceduto all’arresto per il reato di furto aggravato e i successivi accertamenti sul conto del reo hanno permesso di acclarare che su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale del capoluogo per analogo reato commesso nel 2016. L'uomo è stato condotto in carcere.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 novembre - 05:01

E' un po' presto per tirare le conclusioni. Il percorso verso dicembre è lungo e ci sono audizioni, emendamenti e votazioni in mezzo. Ma la manovra sembra piccola, molto piccola, rispetto alle possibilità e alle capacità del Trentino. Tante scelte e decisioni potrebbero essere rimandate al prossimo assestamento di bilancio

19 novembre - 19:41

Sono una quarantina i soci iscritti alla cooperativa Radio Taxi Trento che operano sul territorio provinciale. "La sicurezza negli anni è diminuita" ha spiegato il presidente Braccia. Al via, intanto, il "Taxi Rosa" per donne e minori che possono usare i mezzi nella fascia notturna con un buono sconto di 5 euro

19 novembre - 20:12

I contesti più critici sono rappresentati dalle frane verificatesi nel fondo valle e dalle valanghe in alta quota, la Pat: “Monitoriamo la situazione”. Rimane chiusa la strada statale 240, che collega Riva del Garda con Torbole, per la possibilità che altri massi si stacchino dal Monte Brione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato