Contenuto sponsorizzato

Scontro tra due auto a causa del fondo stradale coperto da nevischio, quattro i feriti

L'incidente è avvenuto a Campitello di Fassa verso le 8 sulla strada statale 48 che è rimasta a lungo bloccata per agevolare le operazioni di soccorso e per il ripristino della carreggiata

Pubblicato il - 10 gennaio 2018 - 10:20

CAMPITELLO DI FASSA. L'incidente è avvenuto verso le 8 sulla strada statale 48 che è rimasta a lungo bloccata per agevolare le operazioni di soccorso e per il ripristino della carreggiata. L'impatto tra due auto ha causato il ferimento di quattro persone.

 

Le cause dell'incidente sono imputabili al fondo stradale ricoperto dal nevischio che avrebbe fatto perdere il controllo a uno dei due veicoli fino a farlo sbattere contro l'automobile che procedeva in senso opposto. 

 

Sul posto si sono portate immediatamente un'autosanitaria e un'ambulanza, anche se sembra che le condizioni delle persone coinvolte non destino particolari preoccupazioni. Per i rilievi è intervenuta la Polizia locale mentre per l'assistenza sulla viabilità e per la pulizia del fondo stradale sono stati allertati i vigili del fuoco volontari.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 10:44

Mentre in Trentino aumentano i contagi, sul fronte scuola il presidente Fugatti ha espresso la volontà di discostarsi rispetto al Dpcm evitando di riconvertire le scuole superiori per il 75% alla didattica a distanza. Ma altre sono le criticità intraviste dai docenti, tra cui la mancanza dell'obbligo di indossare la mascherina in classe. Pubblichiamo a riguardo una lettera di un insegnante. "E' la causa di questo aumento vertiginoso dei casi"

26 ottobre - 20:41

Secondo Fugatti ci sono ancora “migliaia e migliaia di persone che attendono la cassa integrazione”, ma per il segretario della Cgil è vero solo in parte e soprattutto anche la Provincia è in ritardo: “Dei circa 15 milioni promessi ai lavoratori solo una minima percentuale è stata erogata”

26 ottobre - 21:16

A pochi giorni dal via è stata annullata la fiera Modena Skipass che segna solitamente l'avvio della stagione invernale, un effetto dell'ultimo Dpcm del premier Giuseppe Conte. Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing: "Si lavora a protocolli condivisi con le Regioni dell'arco alpino. L'inverno è fondamentale anche per quello che rappresenta in termini di posti di lavoro"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato