Contenuto sponsorizzato

Si abbassano le temperature e in Trentino torna la neve

Ecco alcune immagine di questa mattina a Cima Paganella e al Passo San Pellegrino 

Pubblicato il - 15 maggio 2018 - 10:12

TRENTO. Pioggia e temperature in calo quasi ovunque ma non solo. In alcune zone del Trentino è tornata anche la neve. Stiamo parlando della Paganella e a Passo San Pellegrino dove in queste ore sta nevicando.

Il rifugio Roda di Vaèl, a 2.283 metri di altezza, è stato ricoperto da una coltre di neve e lo stesso vale per il territorio che sta attorno.

Stessa situazione anche a Passo San Pellegrino dove gli ospiti dell'hotel Costabella si sono svegliati immersi in un paesaggio innevato. 

 

 

Per quanto riguarda le previsioni di MeteoTrentino, la perturbazione occuperà gran parte della giornata. Le temperature massime sono in calo e il limite neve è fissato mediamente intorno a 2000-2200 m circa, ma localmente anche a quote più basse.

 

Tempo instabile è previsto anche per i prossimi giorni anche se ci saranno maggiori tratti soleggiati con però rovesci sparsi o temporali pomeridiani.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 17:19

E' successo sul territorio di Strembo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il soccorso alpino e i sanitari. L'uomo è stato trasferito in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento 

18 settembre - 17:17

L’incidente è avvenuto intorno alle 15e30: una moto si è scontrata con un’automobile. Per due motociclisti si è reso necessario l’intervento dell’elicottero. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e Croce rossa

18 settembre - 16:41

Le lezioni all'Università sono iniziate il 14 settembre e sono 5 mila gli studenti che non hanno fatto ritorno in città dopo il lock-down. Le rappresentanze studentesche: "Chiediamo innanzitutto alla Provincia Autonoma di Trento di riconvocare un tavolo ufficiale che costituisca veramente una piattaforma di scambio, discussione e trattativa tra le parti coinvolte"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato