Contenuto sponsorizzato

Si immette contromano in Valsugana, sfiorato l'incidente

L'auto ha 'sbagliato'  alla rotonda per Calceranica e ha percorso contromano tutta la strada che serve a uscire dalla Ss47. Poi ha fatto una manovra a gomito per immettersi sulla strada principale

Foto postata su Sei di Pergine se
Pubblicato il - 09 August 2018 - 14:21

PERGINE. Si è fatta la rotonda che dalla Valsugana conduce verso Calceranica, ha visto che la rampa che sarebbe di uscita dalla Ss47, era libera e ha pensato fosse quella di entrata. Poi, una volta arrivata al momento di immettersi si è accorta che le macchine da lì risalivano e non scendevano e ha piazzato una manovra a gomito per riprendere il corretto senso di marcia.

 

E' quanto, probabilmente, è accaduto questa mattina allo svincolo per Calceranica. L'ennesimo, clamoroso contromano, pericolossisimo perché quella strada è sempre percorsa ad alta velocità e non dovrebbe prestarsi a incomprensioni o errori. E invece l'automobilista alla guida di questa macchina ha sbagliato eccome.

 

Anche perché all'altezza della rotonda che sovrasta la Valsugana i cartelli sono ben visibili. La direzione Trento-Pergine-Brennero/Modena è ben segnalata e invece lui, dopo aver saltato l'uscita, ha imboccato la via sbarrata da un chiaro segnale di divieto. Solo per fortuna non si sono verificati incidenti. Gli altri automobilisti hanno rallentato e lo hanno schivato evitando il peggio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 05:01

L’anomalia dei tamponi molecolari: con una parità quasi perfetta dei test eseguiti (13.892 a Trento, 13.764 a Bolzano) i positivi rilevati dall’Alto Adige sono il triplo di quelli trentini dove, in 10 giorni, si dichiarano appena 567 contagi. Dai casi fantasma ai macroscopici errori dell’Iss (che dovrebbe controllare le Regioni), pare impossibile avere un quadro puntuale dell’evoluzione epidemiologica

17 January - 09:25

Furioso incendio nella prima serata di sabato 16 gennaio a Cembra. Le fiamme hanno avvolto un vecchio edificio nel cuore del paese, rischiando di coinvolgere anche altre abitazioni. Evacuate due famiglie che abitano ai piani bassi. Decisivo e massiccio l'intervento dei vigili del fuoco

16 January - 19:05

L’ultimo Dpcm non vieta espressamente di trasferirsi verso le seconde case e secondo fonti del Governo questo basta per garantire la possibilità di raggiungerle, anche quelle che si trovano fuori Regione. Eppure al numero verde vengono fornite risposte contraddittorie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato