Contenuto sponsorizzato

Si tamponano, un'auto sbanda contro la roccia e si cappotta

E' successo poco prima delle 8 lungo la strada della Maza tra Arco e Nago. Un uomo trasportato all'ospedale. Sul posto i vigili del fuoco volontari di Arco, ambulanza e forze dell'ordine

Pubblicato il - 03 March 2018 - 12:57

ARCO. Grave incidente questa mattina poco prima delle 8 lungo la strada della Maza, la  statale 240 tra Arco e Nago, quando si è verificato un tamponamento tra due vetture.

 

Un'auto ha avuto la peggio e dopo l'urto il conducente, complice anche il fondo stradale ghiacciatoha perso il controllo del veicolo per sbandare contro la roccia e cappottarsi.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i vigili del fuoco volontari di Arco, ambulanza e forze dell'ordine per effettuare i rilievi di rito, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Dopo aver liberato l'uomo dall'abitacolo, il conducente di 38 anni è stato trasportato all'ospedale di Arco per le cure e gli accertamenti del caso.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 gennaio - 18:41
Diversi gli interventi della macchina dei soccorsi sulle piste trentine, l'evento più grave nella skiarea di Primiero San Martino di Castrozza. Un [...]
Montagna
29 gennaio - 18:10
La lupa Giulietta è morta? È una domanda che si sono fatti in molti ora però dal Parco naturale arriva una prima conferma: “È scomparsa dalla [...]
Cronaca
29 gennaio - 17:54
I due scialpinisti a seguito di una caduta non erano più in grado di proseguire nell'attività sportiva. A intervenire il soccorso alpino in quad [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato