Contenuto sponsorizzato

Trento, furto in pieno giorno in casa di un'anziana

I ladri hanno atteso che la donna uscisse per fare la spesa e sono riusciti ad entrare nell'appartamento. Hanno rubato orecchini e collane per un valore di circa 3 mila euro 

Foto da internet
Pubblicato il - 16 novembre 2018 - 08:37

TRENTO. Continuano i furti a Trento e questa volta ad essere preso di mira, in pieno giorno, è stato un appartamento di una anziana a Gardolo.

 

Il furto è avvenuto in via Monte Baldo ieri mattina. L'anziana signora era uscita di casa per fare delle commissioni. Un'assenza di qualche ora durante la quale, però, i malviventi sono riusciti a forzare un infisso e ad entrare nell'appartamento.

 

Quando sono stati all'interno hanno iniziato ad aprire cassetti e armadi in ogni stanza e a prendere orecchini, collane e i gioielli che l'anziana custodiva. Al suo ritorno la tremenda sorpresa. Ha aperto la porta di casa e si è trovata davanti gran parte dell'abitazione a soqquadro.

 

L'anziana non ha potuto far altro che contattare le forze dell'ordine che si sono portate sul posto per i rilievi.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 maggio - 16:57

Il video lanciato da Visit Valsugana con tanto di logo ufficiale ''Trentino'' è al limite dell'offensivo e potrebbe apparire a più di un potenziale turista come discriminatorio. Invece che raccontare le bellezze della propria terra si preferisce usarle per dei paragoni in negativo che non rendono giustizia a quanto tutti (lombardi compresi) possono trovare in Valsugana 

31 maggio - 15:36
Resta stabile il numero dei ricoveri, 16 pazienti nelle strutture ospedaliere del sistema trentino e 3 persone in terapia intensiva a Rovereto. I tamponi analizzati sono stati 1.910 (1.537 letti da Apss e 373 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,05% di test positivi
31 maggio - 11:31

Alla manifestazione hanno partecipato oltre 200 persone per chiedere la fine delle restrizioni, imposte per contenere il diffondersi del coronavirus, e per protestare contro l’obbligo dei vaccini. Ma tra slogan e complottismo saltano tutte le regole anti-contagio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato