Contenuto sponsorizzato

Rubati i gioielli all'anziano in punto di morte. Confessa la badante

E' successo a Trento. Ora la donna dovrà rispondere di furto aggravato. Coinvolto anche il compagno 

Pubblicato il - 16 giugno 2019 - 08:58

TRENTO. Doveva accudire una coppia di anziani in difficoltà ed invece non ha esitato a rubare tutti gli ori che si trovavano in casa. E' successo a Trento e a finire a processo è una badante italiana che ora dovrà rispondere all'accusa di furto aggravato.

 

Ad accudire la coppia si era trasferita nella casa dei genitori la figlia. Successivamente, però, le condizioni del padre erano peggiorate ed ecco allora la decisione di assumere una badante che potesse seguirlo maggiormente.

 

Poco dopo l'anziano è stato ricoverato in ospedale e nel giro di qualche settimana purtroppo è morto. La badante, che si trovava a casa, ha colto l'occasione per impossessarsi senza farsi notare dei gioielli di famiglia.

 

Ad accorgersene è stata la figlia che non trovando più la catenina del padre che aveva lasciato a casa, è andata a controllare gli altri ori trovando una brutta sorpresa.

 

I sospetti caddero sulla badante che in un primo momento negò tutto ma successivamente ha confessò il furto. Purtroppo i gioielli, del valori di 6 mila euro, erano stati venduti ad un compro oro e non più recuperabili. La donna dovrà ora rispondere di furto aggravato. Coinvolto anche il compagno della badante accusato di ricettazione.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
13 maggio - 10:31
"Questo è ciò che fa chi comanda e non chi governa. Non ci resta che attendere l’ennesimo colpo di scena di una giunta che pare avanzare come [...]
Cronaca
13 maggio - 10:53
E' successo questa mattina (13 maggio) a Rovereto poco prima delle 9, un uomo di 79 anni è stato investito da una vettura mentre andava in [...]
Cronaca
13 maggio - 09:08
Ancora episodi di assembramenti e di comportamenti incivili. Orinatoi a cielo aperto, l'ira dei residenti. Comune e Forze dell'ordine stanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato