Contenuto sponsorizzato

Trento, viene sorpreso a scassinare un'auto e scappa, 32enne fermato in stato di ebbrezza e in possesso di droga

Anche il complice è stato identificato, avevano già preso di mira due auto in precedenza. La segnalazione lanciata da un agente della polizia locale fuori servizio

Pubblicato il - 07 settembre 2018 - 12:32

TRENTO. E' stato notato mentre armeggiava con la serratura dell'auto, quindi si è dato alla fuga. Nel guai due uomini fermati poco lontano dalla pattuglia della polizia locale.

 

E' successo nel tardo pomeriggio di giovedì 6 settembre, quando un agente fuori servizio della polizia locale stava transitando a Martignano. Lì ha notato un uomo intento a scassinare la serratura di un'auto in sosta nei pressi del cimitero

 

L'uomo, un 32enne italiano, sentitosi osservato è scappato via, ma è stato fermato poco distante da un'altra pattuglia, allertata dal collega fuori servizio. 

 

Il trentenne è stato pizzicato a bordo di una vettura con un'altra persona di 29 anni. All'interno del veicolo gli agenti hanno trovato numerosi attrezzi usati per lo scasso, oltre a tre involucri contenenti sostanza stupefacente.

 

Entrambi sono stati segnalati al commissariato del Governo per detenzione di stupefacenti finalizzata all'uso personale.

Il conducente, risultato in stato di ebbrezza, è stato inoltre denunciato perché trovato in possesso di arnesi atti allo scasso. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e la patente del conducente ritirata per guida in stato di ebbrezza. Dai primi accertamenti pare che i due avessero già preso di mira sulla collina almeno due auto prima di essere scoperti.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 maggio - 12:37

Il presidente del Forum Trentino per la Pace e i diritti umani (organismo “consulente” della Giunta e del Consiglio Provinciale) manda una lettera all'assessore all'istruzione e cultura per chiedergli di non far saltare quell'importante attività di educazione alla cittadinanza attiva che per tanti giovani è stata anche una delle prime esperienze lavorative: ''Credo non solo debba essere garantito nei suoi progetti ma addirittura rafforzato''

25 maggio - 13:19
L'incidente è avvenuto questa mattina, lunedì 25 maggio, poco dopo le 9 lungo la strada statale 45bis della Gardesana all'altezza di Ceniga, frazione di Dro. In azione la macchina dei soccorsi
25 maggio - 09:15

E' successo nel pomeriggio di ieri vicino alla diga del Vajont. Lo schianto è avvenuto in galleria

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato