Contenuto sponsorizzato

Troppe risse e aggressioni, il questore dispone la chiusura per quindici giorni del Bar ''Miami''

In autunno era stato chiesto al titolare di adottare ogni utile iniziativa, al fine di evitare disturbi cagionati direttamente od indirettamente dal locale e dai suoi avventori

Pubblicato il - 23 March 2018 - 14:57

BOLZANO. Risse, liti, diverbi, aggressioni e furti. Il questore di Bolzano, Giuseppe Racca, ha disposto la chiusura per quindici giorni del Bar “Miami” di via Perathoner 25, in seguito ai numerosi episodi verificatisi all’interno e all’esterno del locale, che lo fanno ritenere pericoloso per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.

I problemi all'interno nel locale non sono nuovi. Già lo scorso autunno, infatti, il questore, aveva diffidato il gestore del locale dal consentire la commissione di reati ed ogni altro atto che potesse determinare pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica. In quell'occasione al titolare era stato chiesto di adottare ogni utile iniziativa, al fine di evitare disturbi cagionati direttamente od indirettamente dal locale e dai suoi avventori.

 

La situazione però non è cambiata: si verificano ancora risse, liti, diverbi, aggressioni, furti e situazioni di pericolo che determinano l’intervento delle Forze dell’Ordine, che hanno anche accertato, durante le ordinarie attività di controllo, un’alta percentuale di persone in stato di alterazione alcolica, pregiudicate, e inosservanti di misure di prevenzione, rinvenendo anche sostanze stupefacenti.

Martedì scorso, inoltre, è stata arrestata una persona per detenzione e spaccio. Si è resa, pertanto, necessaria l’adozione di un urgente provvedimento cautelare, volto a sottrarre, temporaneamente, un punto di ritrovo agli abituali frequentatori, al fine di evitare che si possano ripetere situazioni analoghe a quelle riscontrate ed affinché la situazione, ancorché costantemente monitorata dalle Forze dell’Ordine, non sia suscettibile di ulteriore degenerazione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 December - 13:59

Le precipitazioni che stanno colpendo il Trentino stanno portando forti nevicate anche a quote molto basse. In Val di Non e Sole nel fondo valle sono caduti circa 40-60 centimetri. Ecco il dettaglio delle strade e del livello della neve in provincia

04 December - 18:47

Critiche sulle nuove norme del Dpcm sono arrivate dal presidente di Coldiretti Trentino Alto Adige: "I paesi di montagna sono i luoghi più sicuri per affrontare l'emergenza ed invece questo nuova Dpcm paradossalmente li penalizza fortemente”. Da parte del presidente Fugatti, l'auspicio di "un ripensamento per rendere i divieti più soft nelle prossime settimane"

05 December - 12:20

Lo sfogo di una mamma trentina che, dopo aver rispettato tutte le direttive e le regole durante il periodo di quarantena, ora si sente presa in giro. "Credevo nell’Apss e nella Provincia, ma sono stata una povera cretina. Questa mattina i carabinieri mi volevano fare una multa da 450 euro perché risultavo essere ancora positiva, quando ho ricevuto il tampone negativo una settimana fa e sono tornata al lavoro da giorni"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato