Contenuto sponsorizzato

Troppe risse e aggressioni, il questore dispone la chiusura per quindici giorni del Bar ''Miami''

In autunno era stato chiesto al titolare di adottare ogni utile iniziativa, al fine di evitare disturbi cagionati direttamente od indirettamente dal locale e dai suoi avventori

Pubblicato il - 23 marzo 2018 - 14:57

BOLZANO. Risse, liti, diverbi, aggressioni e furti. Il questore di Bolzano, Giuseppe Racca, ha disposto la chiusura per quindici giorni del Bar “Miami” di via Perathoner 25, in seguito ai numerosi episodi verificatisi all’interno e all’esterno del locale, che lo fanno ritenere pericoloso per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.

I problemi all'interno nel locale non sono nuovi. Già lo scorso autunno, infatti, il questore, aveva diffidato il gestore del locale dal consentire la commissione di reati ed ogni altro atto che potesse determinare pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica. In quell'occasione al titolare era stato chiesto di adottare ogni utile iniziativa, al fine di evitare disturbi cagionati direttamente od indirettamente dal locale e dai suoi avventori.

 

La situazione però non è cambiata: si verificano ancora risse, liti, diverbi, aggressioni, furti e situazioni di pericolo che determinano l’intervento delle Forze dell’Ordine, che hanno anche accertato, durante le ordinarie attività di controllo, un’alta percentuale di persone in stato di alterazione alcolica, pregiudicate, e inosservanti di misure di prevenzione, rinvenendo anche sostanze stupefacenti.

Martedì scorso, inoltre, è stata arrestata una persona per detenzione e spaccio. Si è resa, pertanto, necessaria l’adozione di un urgente provvedimento cautelare, volto a sottrarre, temporaneamente, un punto di ritrovo agli abituali frequentatori, al fine di evitare che si possano ripetere situazioni analoghe a quelle riscontrate ed affinché la situazione, ancorché costantemente monitorata dalle Forze dell’Ordine, non sia suscettibile di ulteriore degenerazione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:10

A lanciarlo il segretario del Partito Autonomista: "Assieme possiamo fare anche massa critica per portare avanti un certo tipo di istanze".  L'appello è rivolto alle forze di centro e autonomiste. Il segretario: "Assistiamo ad un crescendo di malessere tra i moderati nei confronti dei partiti nazionali''

23 settembre - 19:09

Il 19 settembre 2019 il Parlamento approva una mozione che mette sullo stesso piano in nome della memoria condivisa il nazionalsocialismo e il comunismo. Ma la misura, volta a compiacere i governi dell'Est Europa, non comprende la complessità della Storia

23 settembre - 16:12

L’esplosione si è verificata questa mattina in un supermercato a St.Jodok, sul versante austriaco del Brennero. Secondo la prima ricostruzione la causa dell’incidente sarebbe da ricondurre a degli operai che hanno inavvertitamente bucato un tubo del gas provocando la deflagrazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato