Contenuto sponsorizzato

Un mese fa aveva rapinato un'anziana di 80 anni strappandole la collana, individuato dai carabinieri è stato portato in carcere

I fatti risalgono al 9 marzo scorso. Dopo una veloce indagine, servendosi anche della videosorveglianza, l'autore è stato rintracciato e portato in carcere a disposizione della Procura

Pubblicato il - 21 aprile 2018 - 13:42

TRENTO. Aveva commesso una rapina il 9 marzo scorso ai danni di un'anziana signora ma di lui si erano perse le tracce. Il 31enne trentino è stato però rintracciato dei carabinieri e portato in carcere, in esecuzione di un'ordinanza emessa dal Tribunale di Trento.

 

La rapina si era verificata poco più di un mese fa in via Gazzoletti ai danni di una signora 80enne che, di rientro a casa, veniva alle spalle spinta a terra e privata della propria collana. Nella caduta la vittima aveva riportato delle lesioni.

 

L'attività d’indagine condotta dai Carabinieri e coordinata dalla Procura della Repubblica ha permesso, in poco tempo, attraverso l’escussione di persone informate dei fatti e la visione degli impianti di videosorveglianza limitrofi al luogo del reato, di individuare il responsabile. Ora è a disposizione della Procura della Repubblica

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 luglio - 05:01

L’assestamento di bilancio presentato dalla giunta Fugatti non convince, Rossi: “Pura propaganda, se poi non si stanziano i fondi le grandi opere rimarranno solo sulla carta, gli unici cantieri che sono stati avviati sono collegati alle opere pensate nella scorso legislatura”. Per gli imprenditori le chiusure domenicali provocheranno la fuga dei consumatori verso Bolzano e il Veneto

12 luglio - 20:06

C’è sconcerto tra i segretari di Cgil, Cisl e Uil che, durante l’audizione in prima commissione del Consiglio provinciale, hanno appreso che la manovra di fatto prevede tagli al bilancio provinciale per 100 milioni di euro sul 2020 e per 200 milioni di euro sul 2021

12 luglio - 18:02

Il totale sul territorio resta così a 5.503 casi e 470 morti da inizio epidemia. La Pat: "Rispetto a ieri migliorano decisamente i dati riferiti al contagio a Covid-19 in Trentino". In Alto Adige sono stati registrati 5 casi di nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato