Contenuto sponsorizzato

Una denuncia per il possesso di 60 grammi di 'erba' e una segnalazione per consumo di eroina

Senza sosta l'impegno dei carabinieri contro l'uso di sostanze stupefacenti con specifici controlli non solo in centro ma anche nella periferia della città

Pubblicato il - 03 settembre 2018 - 15:39

TRENTO. Continua senza sosta l'impegno delle Forze dell'ordine contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e oggi sono stati i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Trento a portare a segno una denuncia per detenzione di marijuana, mente ieri è partita una segnalazione per consumo di eroina.

 

Nell’ambito di uno specifico servizio antidroga un giovane di 19 anni è stato sottoposto a controllo mentre si trovava in piazza Perini a Mattarello: i carabinieri spiegano che è stato visto aggirarsi con fare sospetto. Dopo la perquisizione sono stati scoperti 60 grammi di 'erba' che sono stati sequestrati. Troppi, secondo i militari, per essere considerato uso personale, e in tasca aveva anche dei soldi, forse frutto dello spaccio. Per questo la denuncia all’Autorità Giudiziaria trentina per detenzione di stupefacente ai fini dello spaccio.

 

Durante i controlli del sabato sera, invece, una ragazza è stata sorpresa nel momento in cui stava assumendo eroina, nel centro storico. In via Tommaso Gar è stata fermata, identificata e segnalata al Commissariato del Governo come assuntrice di sostanze stupefacenti. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 17:38
Ci sono 10 persone che hanno manifestato i sintomi negli ultimi 5 giorni. A questi si aggiungono altri due cittadini che presentano l'infezione. Il Trentino si porta così complessivamente a 5.412 casi e 465 decessi da inizio emergenza coronavirus
26 maggio - 13:07

Quando aveva 12 anni Ibrahim Songne è arrivato dal Burkina Faso a Trento. Qui ha studiato all'Enaip e dopo aver lavorato in un panificio-pasticceria ha deciso di realizzare il suo sogno di aprire un proprio locale. Nel 2018 in via Cavour a Trento apre "Ibris''

26 maggio - 17:18

In alta quota le temperature sono tornate sotto lo zero, Meteotriveneto: “Registrate raffiche tra i 60 e i 70 chilometri orari in tutte le vette dolomitiche trentine e venete”. Sul Ra Valles misurate raffiche fino a 119 chilometri orari

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato