Contenuto sponsorizzato

Un'auto si cappotta, violento scontro in centro. Sei all'ospedale

La macchina su cui viaggiava una donna di 48 anni ha centrato, per cause ancora da definire, l'altra automobile coinvolta nel sinistro su cui viaggiavano 5 giovani. Per la forza dell'urto quest'ultimo mezzo si è capovolto completamente, urtando anche il palo del semaforo danneggiandolo

Pubblicato il - 06 maggio 2018 - 08:51

TRENTO. Violento impatto ieri notte, a mezzantte, all'incrocio tra via Torre Verde e via Romagnosi. Sei persone ferite, per fortuna nessuna in modo grave. Due veicoli si sono scontrati a causa di una mancata precedenza.

 

La macchina su cui viaggiava una donna di 48 anni ha centrato, per cause ancora da definire, l'altra automobile coinvolta nel sinistro su cui viaggiavano 5 giovani. Per la forza dell'urto quest'ultimo mezzo si è capovolto completamente, urtando anche il palo del semaforo danneggiandolo.

 

Alla guida dell'auto cappottata una ragazza di 19 anni, mentre i passeggeri, feriti in modo lieve, hanno un'età compresa tra i 15 e i 18 anni. Sul posto due ambulanze, i Vigili del fuoco Permanenti e i Carabinieri che dovranno ricostruire con attenzione la dinamica per dimostrare le responsabilità delle conducenti.

 

Tutti i feriti sono stato treasportati al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.08 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 05:01

Danno un esito in pochi minuti e costano molto meno dei tamponi (che però sono certamente più precisi e affidabili) ma permettono, sui grandi numeri, di andare comunque ad individuare i focolai e dalla Liguria, al Veneto e all'Alto Adige sono tanti i sistemi sanitari che si stanno spostando su questa strategia di indagine soprattutto con il riavvio delle scuole e l'autunno (e i malanni di stagione) che incombe 

18 settembre - 20:09

Rispetto a questa mattina la Pat ha corretto il dato dei nuovi positivi di oggi (non 19 ma 18) e sono stati aggiornati i dati per comune (ieri fermi forse per lo sciopero di Trentino Digitale). Ecco i dati aggiornati

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato