Contenuto sponsorizzato

A fuoco un autobus pieno di studenti. Paura per un attentato. Allertata anche la torre dell'aeroporto di Linate

I fatti stanno succedendo a San Donato Milanese. Dalle prime informazioni gli studenti sarebbero in salvo. Ad appiccare l'incendio con del liquido infiammabile sarebbe stato lo stesso autista

Foto Facebook
Pubblicato il - 20 marzo 2019 - 13:07

MILANO. Un autobus in fiamme, la paura che si potesse trattare di un attentato (tanto che è stata allertata anche la torre di controllo di Linate), che fossero coinvolti anche degli studenti (visto che il mezzo era pieno di ragazzi e ragazze al momento del divampare dell'incendio).

 

Al momento quel che si riesce a capire è che qualcuno avrebbe cosparso di benzina il mezzo pubblico e avrebbe dato fuoco a tutto e che non dovrebbero esserci feriti. I fatti sono successi pochi minuti fa, poco prima delle 12, sulla strada provinciale Paullese nella zona di San Donato Milanese. Sul posto sono state mandate immediatamente 11 ambulanze e 4 automediche perché nei primi momenti si è davvero temuto il peggio ma per ora ci sarebbe solo un 13enne che ha necessitato delle cure mediche. Allertati i vigili del fuoco, i carabinieri di San Donato Milanese e la torre di controllo di Linate.

 

 

Non è chiaro chi avrebbe dato fuoco al mezzo. Dalle prime ricostruzioni si tratterebbe dello stesso autista del mezzo che avrebbe cosparso di liquido infiammabile l'interno dell'autobus e gli avrebbe dato fuoco. L'incendio ha mandato in tilt il traffico: si segnalano code sulla provinciale 415 e disagi intorno all'aeroporto. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 luglio - 19:22

In aula il presidente della Provincia ha ribadito più volte che non c'è compatibilità tra grandi carnivori e agricoltura e allevamento di montagna rischiando di svilire dei progetti apprezzati e premiati in tutta Europa che possono essere migliorati ma hanno già raggiunto grandi risultati (170.000 euro di danni in un anno per le 100-120 unità tra orsi e lupi sono circa 1.500 euro a grande carnivoro, cifre migliorabili ma comunque molto basse)

22 luglio - 19:18

L'incidente è avvenuto intorno alle 17.45 l'escursionista stava percorrendo il sentiero lungo la via ferrata Burrone Giovanelli per raggiungere il canyon e poi il monte di Mezzocorona

22 luglio - 13:11

Parliamo di errore perché non potrebbe essere altrimenti. Il presidente della Pat ha pronunciato queste parole questa mattina in consiglio provinciale illustrando l'assestamento di bilancio 2019-2021 ed è la frase è anche nel documento. ''Un miracolo che può riuscire solo all'assessore alla conosc(i)enza Bisesti'', commenta l'ex assessora Sara Ferrari. In realtà, si immagina, volessero scrivere Alta formazione professionale (e non università) 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato