Contenuto sponsorizzato

A soli 14 e 15 anni con della marijuana addosso: nei guai due ragazzi

I giovani sono stati riaffidati ai genitori. Anche un ventenne di Predazzo è stato trovato con dello stupefacente, segnalato al prefetto

Pubblicato il - 23 aprile 2019 - 10:37

CAVALESE. Una serie di controlli negli ambienti giovanili: due ragazzi minorenni sono stati pizzicati dai carabinieri in possesso di droga.

 

I controlli sono avvenuti nell'ambito dell'intensificazione della presenza sul territorio prevista dal comando provinciale di Trento. Ad operare i carabinieri della compagnia di Cavalese: durante i controlli antidroga condotti (anche) tra i giovani di notte negli scorsi giorni festivi i militari di Predazzo avrebbero trovato due ragazzini in possesso di piccoli quantitativi di marijuana. I due, giovanissimi, hanno solo 14 e 15 anni.

 

I carabinieri hanno avvisato i genitori dei ragazzi a cui i due minorenni sono stati riaffidati dopo le formalità di rito, tra cui la contestazione ai sensi dell'articolo 75 del Dpr 309/90, il Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti.

 

Sempre i carabinieri della stazione di Predazzo hanno sequestrato dell'altro stupefacente: è avvenuto durante un controllo di un ventenne del posto, che sarebbe stato trovato in possesso di un piccolo quantitativo di marijuana. Il giovane è stato segnalato al commissariato del governo.

 

Due episodi che avranno come conseguenza l'intensificazione dei controlli e delle conferenze tenute dai carabinieri in ambito scolastico e dedicate alla prevenzione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
29 novembre - 19:22

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi lungo la strada statale 237 all'altezza del centro abitato di Ponte Arche. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanze, elicottero, vigili del fuoco di Lomaso e polizia delle Giudicarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato