Contenuto sponsorizzato

Affitta un appartamento e lo trasforma in una centrale per lo spaccio per turisti. Arrestato un 36enne

E' successo a Madonna di Campiglio e le indagini sono state portate avanti dai carabinieri a partire dall'estate scorsa. L'uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari in attesa di essere interrogato

Pubblicato il - 17 ottobre 2019 - 08:54

MADONNA DI CAMPIGLIO. Aveva preso in affitto un appartamento proprio in centro a Madonna di Campiglio e lo aveva fatto diventare una vera e propria centrale per lo spaccio. A finire nei guai è stato un 36enne albanese ora arrestato.

 

L'operazione è stata svolta congiuntamente ai commilitoni del Comando di Erba hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari dell'uomo residente nella provincia di Como.

 

L’indagine è stata avviata durante l'estate. L'uomo aveva scelto un appartamento centrale adibendolo a vera propria centrale per lo spaccio, in favore di giovani turisti, per lo più frequentatori dei locali notturni.

 

Lo scorso 23 agosto, i militari avevano già proceduto al sequestro di 130 grammi di marijuana e 100 grammi di hashish, oltre al materiale per il confezionamento e la vendita. Dalle analisi fatte, presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti di Bolzano, il quantitativo sequestrato è risultato idoneo a ricavare circa tremila dosi, con un'ottima qualità psicotropa della merce e indirettamente da alta pericolosità per gli assuntori.

 

Sulla base del quadro investigativo ricostruito dai Carabinieri, la Procura della Repubblica di Trento, ha richiesto l’emissione di una misura cautelare con l'applicazione gli arresti domiciliari per l’indagato.

 

Il 36enne è stato arrestato ad Erba e posto agli arresti domiciliari. Sarà interrogato nei prossimi giorni dall’autorità giudiziaria Lombarda.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 giugno - 16:42
La senatrice ha interessato  i ministeri della Salute, del Lavoro e delle politiche sociali e della Giustizia. La giovane ginecologa di 31 [...]
Cronaca
24 giugno - 14:42
E' successo la scorsa notte e tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere del locale. Fortunatamente l'arrivo del titolare ha fatto scappare [...]
Ricerca e università
24 giugno - 15:37
Per la prima volta i ricercatori hanno usato gli organoidi realizzati in laboratorio, allo scopo di ricreare tessuto cerebrale tumorale in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato