Contenuto sponsorizzato

Bloccato il treno per Verona, tre ragazzi prendono a calci e pugni il controllore che aveva chiesto loro il biglietto 

Il treno è rimasto fermo per un'ora. I tre sono stati individuati dai carabinieri  grazie anche ad alcune testimonianze e dalla visione ed analisi delle immagini di videosorveglianza presenti presso lo scalo ferroviario

Foto altoadigepertutti.it
Pubblicato il - 21 December 2019 - 11:58

EGNA. Hanno preso a calci e pugni il capotreno e poi sono scappati. Sono tre giovani di 19 e 20 anni, tutti residenti a San Michele e di origine kosovara, gli autori dell'aggressione avvenuta nei giorni scorsi su un treno regionale che era diretto a Verona.

 

Il capotreno ha sorpreso i tre giovani sprovvisti del biglietto valido e li ha fatti scendere. I tre ragazzi, provenienti da Bolzano, in un primo momento hanno accettato di scendere dal treno, ma arrivati alla stazione di Egna assieme hanno aggredito il pubblico ufficiale con calci e pugni, per poi darsi alla fuga.

 

Il treno è rimasto fermo per circa un'ora per poi riprendere il viaggio verso la destinazione finale.

 

I carabinieri, dopo alcuni accertamenti e verifiche, sono riusciti a risalire all’identità dei tre aggressori, grazie anche ad alcune testimonianze e dalla visione ed analisi delle immagini di videosorveglianza presenti presso lo scalo ferroviario.

 

I tre uomini, tutti residenti a San Michele all’Adige, dovranno ora rispondere delle proprie rispettive responsabilità penali, alla Procura della Repubblica di Bolzano, alla quale sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
24 ottobre - 21:23
Un confronto per capire come rendere il territorio più attrattivo dal punto di vista turistico ma anche lavorativo. Gianni Battaiola (presidente [...]
Cronaca
25 ottobre - 10:54
I soccorritori si sono mobilitati a Seren del Grappa, in località Rasai: dopo esser uscito di casa per un escursione ieri, domenica 24 ottobre, un [...]
Società
24 ottobre - 19:47
Furono i mercanti di Genova che nel XII° secolo fecero conoscere gli spaghi arabi nel nord Italia dove, per secoli, furono conosciuti come «trii [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato