Contenuto sponsorizzato

Carambola in autostrada, l'auto finisce in testacoda e il lato passeggero diventa un ammasso di lamiere

L'incidente è avvenuto tra Rovereto Nord e Sud. Fortunatamente la scocca della macchina ha resistito sul lato guidatore e la persona a bordo ne è uscita con solo qualche piccolo trauma e tanta paura

Pubblicato il - 05 novembre 2019 - 11:12

ROVERETO. Un impatto fortissimo e l'auto che si accartoccia su sé stessa finendo con il muso completamente deformato. Ne è uscita praticamente illesa la persona alla guida della macchina che intorno alle 10.40 è finita contro un autotreno lungo l'Autostrada del Brennero. Lo scontro è avvenuto tra l'uscita Rovereto Nord e Rovereto Sud in direzione Modena.

 

 

L'auto stava viaggiando in corsia di sorpasso quando ha affiancato un autoarticolato. Qualcosa è andato storto e dopo aver urtato contro il camion il veicolo avrebbe fatto un testacoda finendo per fermarsi contro il guardrail separa corsie. L'incidente è stato piuttosto grave e il lato passeggero della macchina è andato completamente distrutto. Le lamiere si sono accartocciate su sé stesse ma, fortunatamente, la scocca ha resistito sul lato del guidatore e la persona a bordo del mezzo è rimasta praticamente illesa.

 

 

Sul posto sono subito stati chiamati i soccorsi. Un ambulanza ha portato il ferito, comunque in buone condizioni, all'ospedale di Rovereto. Sul posto è arrivata anche la polizia stradale con due pattuglie. Gli agenti hanno messo in sicurezza la viabilità deviando il traffico sulla corsia di destra e su quella di emergenza e sono al lavoro per i rilievi e per capire la dinamica dell'accaduto. In A22 si segnalano code a 2 chilometri dall'uscita Rovereto Nord. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 15:43

Dopo la presa di posizione del Patt provinciale la coalizione che sostiene Malfer perde pezzi: “La storia personale e sensibilità politica di una buona parte delle persone del gruppo non acconsente al tentativo di trovare un accordo programmatico con tutto il Centrodestra”. La firmataria dell’apparentamento Bazzanella: “A volte le scelte non sono semplici”

26 settembre - 17:45

Gli ambientalisti verso l’opposizione ma se con Betta il tavolo delle trattative era stato aperto Parisi chiude la porta al candidato sostenuto dalla Lega: È appoggiato da simboli e figure che non rispettano alcuni valori all’interno del nostro progetto politico, impossibile per noi affiancarli in questa corsa al ballottaggio”. Nel frattempo De Laurentis non prende posizione: Mi sono candidato per cambiare le cose, non per fare il comprimario della solita vecchia politica”

26 settembre - 11:18

Un'occasione anche presentare un nuovo prodotto: una linea di borse di nome Solight, realizzata in collaborazione con lo Studio Bold Design. La musica del Quartetto Ferraglia accompagna l'evento in via San Marco. L'illustrazione per la ricorrenza creata da Anna Formilan: "L’immagine vuole trasmettere la cura, l’attenzione e la professionalità con cui la Cooperativa ‘cuce’ i propri servizi e prodotti su corsisti, soci, clienti e affezionati”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato