Contenuto sponsorizzato

Con il maltempo torna anche la neve chiusi i passi dolomitici: dal Pordoi, al Giau passando per il Valparola

Sembrava che con il fine settimana la situazione sarebbe migliorata ma così non è stato, pioggia e neve si abbattono sul Nordest. In alcune aree è ancora allerta valanghe

Foto auto sommersa dalle neve: Riccardo Paganini
Pubblicato il - 24 November 2019 - 11:38

TRENTO. Continua il maltempo su tutto il Nordest dove in alta quota si contano copiose nevicate e resta alta l’allerta valanghe. A quote più basse invece, dove non nevica, sta piovendo e con le piogge sono arrivati anche alcuni smottamenti che fortunatamente non hanno causato feriti.

 

La situazione peggiore si registra nella zona del bellunese dove piove in maniera ininterrotta da ieri, con la neve che è caduta fino ai 1500 metri. Preoccupa soprattutto la pioggia battente: il fiume Piave resta un osservato speciale, costantemente monitorato dal personale della protezione civile.

 


 

Le massicce nevicate hanno causato la chiusura di alcuni passi sulle Dolomiti per pericolo di valanghe. Da ieri risulta il divieto di transito su passo Pordoi mentre questa mattina sono stati chiusi, per lo stesso motivo, il passo Giau da Fedare a Posalz, e il passo Valparola dal Falzarego al confine fra Belluno e Bolzano. Nel frattempo restano ancora chiuse per motivi di sicurezza le strade della Val Fiorentina, di Lamosano verso Schiucaz, così come il passo Fedaia e la Panoramica del Comelico da Costalta a San Pietro di Cadore.

 

Tornando al territorio provinciale Meteotrentino annuncia per la giornata di oggi precipitazioni diffuse e persistenti, più intense al mattino e soprattutto sui settori sudorientali, in attenuazione dal pomeriggio. Il limite delle nevicate è fissato mediamente tra i 1800 e i 2000 metri, a livello locale potrà nevicare anche a quote inferiori, specie nelle valli più chiuse dei settori occidentali.

 

Per i prossimi giorni lunedì soleggiato con nubi alte. Martedì ampi tratti soleggiati al mattino, annuvolamenti dal pomeriggio-sera. Mercoledì coperto con probabili precipitazioni deboli o al più moderate. Giovedì graduale miglioramento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 January - 20:28

Sono 297 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 42 pazienti sono in terapia intensiva e 41 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 4 decessi, mentre sono 38 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

 
 
20 January - 19:22

Il Trentino è il territorio più penalizzato dai tagli sulle forniture operati da Pfizer: calo del 60% sulle dosi. Segnana: Possiamo comunque garantire la continuità delle vaccinazioni a coloro che si erano prenotati, compresi i volontari delle Croci. Poi inizieremo a fare la seconda dose”

20 January - 18:12

Sono state registrare 29 dimissioni e 278 guarigioni. Il numero dei pazienti ospedale scende sotto le 300 persone. Analizzati quasi 4 mila tamponi. Sono state confermate 80 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato