Contenuto sponsorizzato

Dalla Mercedes esce del fumo: automobilista si accorge appena in tempo e riesce a salvarsi prima che le fiamme divorino il mezzo

E' successo sulla strada che mette in collegamento la Val di Zoldo e la Val Fiorentina. Sul posto i vigili del fuoco di Selva di Cadore e Agordo che hanno domato l'incendio

Pubblicato il - 22 ottobre 2019 - 13:44

SELVA DI CADORE. E' riuscito a scendere dall'auto appena in tempo. Poi le fiamme hanno avvolto il veicolo che in pochi minuti è finito carbonizzato. Attimi di paura, quest'oggi sulla strada che raggiunge Passo Staulanza la forcella che mette in contatto la Val di Zoldo con la Val Fiorentina attraverso la strada provinciale 251. Una ragazza si trovava alla guida della sua Mercedes quando all'improvviso l'auto ha dato dei segni di cedimento. Del fumo ha cominciato a uscire dal vano motore mettendo in allarme l'automobilista.

 

Questa ha accostato ed è scesa dall'auto per capire cosa stesse succedendo ma sono passati pochi attimi e dal cofano si è sprigionata una fiammata. A quel punto le fiamme si sono diffuse lungo tutto il mezzo finendo per divorarlo. In preda al panico la giovane ha chiamato i vigili del fuoco e quelli di Selva di Cadore hanno raggiunto in pochi minuti il luogo dell'incidente. Hanno cominciato a domare l'incendio e intanto da Agordo sono arrivati anche i pompieri della zona.

 

 

Ci sono voluti alcuni attimi prima che il fuoco venisse spento ma, purtroppo, al termine delle operazioni della Mercedes non restavano che lamiere e detriti carbonizzati.

 

La giovane di Selva di Cadore non ha potuto far altro che assistere alla scena, confortata da alcuni automobilisti che si sono fermati sul posto a guardare quanto stava accadendo e con la consapevolezza che se non avesse accostato per controllare cosa stesse succedendo forse le cose sarebbero potute finire molto peggio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

11 novembre - 19:43

La miccia si accende per il post su Facebook di un allevatore del perginese. Da lì le risposte piccate dei sindaci di Frassilongo e Pergine con quest'ultimo che rimuove tutto. A far da paciere il primo cittadino di Palù, che però si toglie qualche sassolino

11 novembre - 19:37

Il partito secessionista ha celebrato l'anniversario dell'arrivo delle truppe italiane al Brennero apponendo sul cippo di confine un sacco con una scritta rivendicativa. "Il Brennero è e resterà un confine ingiusto che ha diviso il Tirolo, incatenando i sudtirolesi a uno stato straniero, al quale non volevano appartenere". Non è la prima volta che il confine italo-austriaco finisce al centro delle iniziative della Südtiroler Freiheit

11 novembre - 13:46

Il blocco di una corsa avvenuto settimana scorsa nei pressi di Mezzana aveva spinto la consigliera Lucia Coppola a depositare un'interrogazione per comprendere le motivazioni e gli eventuali problemi di manutenzione. Questioni che da Trentino Trasporti vengono considerate però imprevedibili e dovute a condizioni meteorologiche eccezionali 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato