Contenuto sponsorizzato

Era ubriaco il camionista che ha travolto e schiacciato la pattuglia della polizia in A22

Il conducente del tir, un polacco di 60 anni, è stato arrestato con l'accusa di lesioni stradali aggravate dallo stato di ebbrezza. L'incidente è avvenuto all'altezza del casello autostradale di San Michele

Pubblicato il - 20 giugno 2019 - 09:13

SAN MICHELE. Aveva un tasso alcolemico di 1,80 il camionista polacco che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 19 giugno, ha travolto e schiacciato una pattuglia della polizia all'altezza del casello autostradale di San Michele (Qui articolo).

 

Un 60enne polacco è stato arrestato con l'accusa di lesioni personali stradali aggravate dallo stato di ebbrezza.

 

L'incidente è avvenuto intorno alle 15 di ieri, quando si è sfiorata la tragedia. La pattuglia era parcheggiata nella corsia di emergenza in direzione sud in attesa proprio del tir, segnalato in quanto procedeva in modo incerto e spesso cambiando traiettoria.

 

Il camion è arrivato e il conducente si è mantenuto a cavallo tra la riga che divide la corsia di marcia e quella di emergenza, senza accorgersi della presenza della pattuglia.

 

Inevitabile l'impatto, molto violento e il tir dopo aver colpito e agganciato la volante della polizia, l'ha spinta e schiacciata contro il guardrail

FOTO. Un tir schiaccia la volante della polizia in Autostrada. Un agente liberato con le pinze idrauliche

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, ambulanze,vigili del fuoco di San Michele, i permanenti di Trento, gli addetti dell'A22 e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, quindi i vigili del fuoco hanno liberato con le pinze idrauliche un poliziotto rimasto incastrato sul lato passeggero. 

 

Il personale sanitario si è preso poi cura dei due feriti. Fortunatamente tanta paura e diverse botte, ma i poliziotti a bordo della volante non sono in pericolo di vita.

 

Nel frattempo il camionista, un polacco di 60 anni, è stato fermato e accompagnato al comando della polstrada, dove è stato sottoposto a test e approfondimenti. Il risultato è stato un tasso alcolemico di 1,80 e l'arresto del conducente del tir.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.34 del 19 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:36

Tra i principali indiziati ci sono i cambiamenti climatici, in particolare il caldo di fine giugno che ha sicuramente influito negativamente sul raccolto di quest’anno. Ma secondo i 1400 olivicoltori del Garda Trentino “Condizioni simili non si sono mai verificate in precedenza”

21 ottobre - 19:11

Menù indubbiamente affascinante, complesso nel suo rigore, meditato, tecnicamente evoluto, ma per nulla complicato. Studiato con il carisma indiscutibile di un "maestro dei fornelli" oltre che persona colta. Affermazione non casuale: Alfio Ghezzi "vede" oltre il cibo, entra nella cultura più coinvolgente, quella con la "C" maiuscola

21 ottobre - 16:08

La richiesta arriva dalle associazioni ambientaliste (e non solo) praticamente al termine del primo anno di attività. Un anno che si è caratterizzato per le associazioni per ''una incredibile serie di dichiarazioni ed azioni che poco o nulla hanno a che fare con la tutela ambientale. Dichiarazioni e azioni che vanno anzi nella direzione contraria, con un ulteriore sfruttamento economico dell’ambiente e della natura''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato