Contenuto sponsorizzato

Finite le feste ecco come smaltire l'albero di Natale

A Trento e Rovereto ecco le modalità indicate dalle amministrazioni comunali per lo smaltimento degli alberi di Natale 

Pubblicato il - 07 January 2019 - 15:57

TRENTO. Finite le festività, si presenta ora per molti il problema di quale sia il modo migliore per smaltire l'albero di Natale e le decorazioni non più funzionanti. A spiegare quale sia la strada migliorare per i cittadini sono le amministrazioni comunali.

 

A Trento il servizio Ambiente ricorda che gli alberi di Natale possono essere conferiti direttamente dai cittadini, in maniera completamente gratuita, al Centro integrato (ex CRZ) o ai CRM.

 

Per chi avesse invece dei problemi di trasporto, può essere richiesto un servizio a domicilio al costo di 15 euro, prenotandolo al numero verde di Dolomiti Ambiente 800/847 028.

 

L'albero di Natale, insomma, non va abbandonato al cassonetto sotto casa. A Rovereto esiste un servizio di recupero che viene attivato come tutti gli anni, dopo le festività.

 

La raccolta 2019 degli alberi di Natale da parte della Dolomiti Ambiente, nella città della Quercia, è prevista per giovedì 17 gennaio. I cittadini, in questo caso, possono esporre gli alberi dove di solito posizionano il mastello dell'organico la sera precedente.

 

In alternativa potranno chiaramente conferirli gratuitamente ai CRM o, per chi non volesse utilizzare queste modalità, è possibile richiedere un servizio di ritiro a domicilio a pagamento con preventiva prenotazione sempre al numero verde gratuito 800 847 028.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 17:49

Oggi il monitoraggio della Cabina di regina dell'Iss, l'Rt nazionale scende per la prima volta da settimane sotto l'1, cioè a 0,91. Il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva passa dal 47% al 49%

04 December - 17:33

Da ieri la Provincia ha finalmente iniziato a comunicare i dati complessivi per quanto riguarda la diffusione del contagio sul territorio provinciale, numeri che comprendono i test antigenici

04 December - 16:48

La lite per il parcheggio degenera e un uomo finisce all’ospedale con una vistosa ferita da arma da taglio. L’aggressore è un pensionato di 63 anni, rintracciato grazie alle telecamere

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato