Contenuto sponsorizzato

Giovanni è il pompiere morto durante la tempesta Vaia mentre aiutava le altre persone. A lui sarà intitolata una sala

Sarà la sala riunioni nel nuovo edificio polifunzionale di Longiarù, nel Comune di S. Martino in Badia

Pubblicato il - 26 June 2019 - 16:02

BOLZANO. Giovanni Costa, vigile del fuoco volontario, aveva perso la vita travolto da un albero mentre stava cercando di aiutare delle persone in difficoltà a causa del maltempo che lo scorso ottobre ha colpito duramente l'intera regione. (QUI L'ARTICOLO)

 

Una tragedia che avevo colpito l'intera comunità. Ora, però, è stato deciso di intitolare proprio a Giovanni la sala riunioni nel nuovo edificio polifunzionale di Longiarù, nel Comune di S. Martino in Badia.

 

La Giunta ha espresso parere favorevole alla proposta di intitolazione presentata dal sindaco di S. Martino in Badia, Giorgio Costabiei.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 maggio - 19:51
Nel suo ultimo blog l'ex rettore dell'Università di Trento riporta una serie di considerazioni sulla scelta di allungare la distanza tra la prima [...]
Società
15 maggio - 12:20
Ieri è stata consegnata l'opera di restauro della struttura palladiana alle autorità cittadine e dell'Ana: ''L’intervento iniziato alla fine [...]
Cronaca
14 maggio - 18:33
In particolare verranno sottoposti ad analisi i tratti paralleli all’autostrada del Brennero che, in caso di ipotetica rottura, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato