Contenuto sponsorizzato

Il ristorante dentro il forte austroungarico del 1860 con vista sul Garda cerca gestore

Ha una invidiabile vista panoramica sul Lago di Garda ma fino ad oggi due bandi sono andati deserti. Il sindaco Gianni Morandi ha intenzione di abbassare l'importo di gara

Di Giuseppe Fin - 17 giugno 2019 - 20:50

NAGO TORBOLE. Nulla di fatto per l'aggiudicazione del bando per il ristorante 'Forte Alto' di Nago. Pur essendo in una delle strutture storiche più belle presenti sul nostro territorio, il secondo bando di gestione fatto il 23 maggio e chiuso il 10 giugno è andato deserto.

Stessa situazione di quello che era successo il 17 aprile con il primo bando. La disdetta del precedente gestore risale allo scorso novembre con la riconsegna delle chiavi nel mese di gennaio di quest'anno. Da quel momento, però, il Comune non è più riuscito ad intercettare un interesse reale. 

 

 

Nei prossimi giorni il Comune di Nago-Torbole deciderà di bandire nuovamente la gestione del ristorante bar all'insegna “Al Forte Alto” assieme ad un'altra gestione travagliata, quella di Villa Cian.  “L'auspicio – ha spiegato il sindaco Gianni Morandi – è che arrivi un buon interesse per riuscire ad assegnare questo importante luogo”. 

 

Il Ristorante Al Forte Alto si trova all’interno di un forte austroungarico del 1860 con invidiabile vista panoramica sul Lago di Garda. Rappresentava un importante elemento della cintura di difesa formata da circa 30 forti creata  dal governo di Vienna dopo la sconfitta di Solferino e San Martino (1859, seconda guerra di indipendenza) e la conseguente perdita della Lombardia. 

 

L'intenzione ora da parte del comune, per riuscire nel più breve tempo possibile ad assegnare la gestione del ristorante, è quella di dare il via ad un nuovo bando con alcune modifiche. “Il terzo bando verrà fatto nei prossimi giorni – ha spiegato il sindaco – e si valuterà una gara con una cifra inferiore rispetto ai 37 mila euro all'anno"

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 19:06

Tanta paura questa mattina a Treviso per un 20enne caduto nel Sile. Il giovane, però, per fortuna, era sano e salvo. E' stato ritrovato a Bassano del Grappa 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato