Contenuto sponsorizzato

Incidente a quattro: un'auto ne centra un'altra uscendo dal parcheggio che striscia una macchina in sosta. A terra un scooter

La serie di incidenti è avvenuta in vai Degasperi. Tutto è stato innescato da una manovra eseguita in maniera non perfetta in uscita da un parcheggio

Pubblicato il - 25 giugno 2019 - 17:30

TRENTO. Incidente questo pomeriggio poco dopo le 16 in via De Gasperi a Trento all'altezza di Trento Frutta. Uno scontro che a catena che ha coinvolto tre auto e una moto.

 

Dalle prime informazioni sembra che una macchina sia uscita da un parcheggio e nell'immettersi in strada, si sia scontrata con un altro mezzo centrandolo sulla fiancata. Questo poi, a sua volta, sarebbe fino addosso ad un'altra auto parcheggiata lungo la strada.

Nella serie di scontri è rimasta coinvolta anche una moto che per evitare di finire contro le auto incidentate ha frenato perdendo l'equilibrio e finendo a terra.

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Trento, la polizia locale, i carabinieri e i soccorsi sanitari. Fortunatamente le tre persone coinvolte nell'incidente hanno riportato ferite non gravi.

 

Problematica invece la situazione del traffico. E' stato predisposto il senso alternato per consentire i soccorsi e per rimuovere poi i mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.34 del 19 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 16:35

Approvato in commissione il ddl sulla tutela del lavoro negli appalti della pubblica amministrazione pur con tante riserve sia da parte degli imprenditori che dei sindacati il disegno di legge approda in consiglio e per Cgil, Cisl e Uil è la prova che la Giunta ha scelto di non stare con i lavoratori: ''Rendono facoltativa la clausola sociale. Non si governa a colpi di slogan, ma serve affrontare i problemi in tutta la loro complessità''

22 ottobre - 13:03

“Non può esserci nessuna discontinuità con l’esecutivo precedente mantenendo le leggi più rappresentative del governo Lega-M5s”. Così i Dem roveretani chiedono l’abolizione dei decreti sicurezza firmati dall’ex ministro dell’interno Matteo Salvini

22 ottobre - 16:35

Approvato in commissione il ddl sulla tutela del lavoro negli appalti della pubblica amministrazione pur con tante riserve sia da parte degli imprenditori che dei sindacati il disegno di legge approda in consiglio e per Cgil, Cisl e Uil è la prova che la Giunta ha scelto di non stare con i lavoratori: ''Rendono facoltativa la clausola sociale. Non si governa a colpi di slogan, ma serve affrontare i problemi in tutta la loro complessità''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato