Contenuto sponsorizzato

Lite in strada e spunta un coltello con una lama da 10 centimetri, denunciato un 45enne

Una lite tra due uomini è degenerata in aggressione e uno dei due ha estratto un coltello 

Pubblicato il - 07 maggio 2019 - 16:46

BORGO VALSUGANA. Una lite degenerata in aggressione con tanto di coltello. A finire denunciato per porto abusivo d'arma è stato un 35enne italiano con alcuni precedenti penali.

 

La vicenda è avvenuta nei giorni scorsi. Alla centrale operativa di Borgo Valsugana era arrivata la chiamata di un cittadino che, allarmato, denunciava di aver assistito ad una lite tra due uomini, degenerata poi in aggressione durante la quale, uno dei due, aveva estratto un coltello e minacciava l’altro.

 

All'arrivo dei carabinieri sul posto, dopo pochi minuti, la situazione si era calmata. Dando subito impulso alle indagini, i militari sono riusciti immediatamente a rintracciare la persona che, all’interno della giacca, teneva un coltello serramanico con una lama di circa 10 centimetri di lunghezza, che è stata sequestrata.

 

L'uomo, 35enne italiano, con alcuni precedenti penali, è stato identificato e denunciato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 06:01
Guglielmo Piro è il fidanzato di Sara Pedri. L'ultimo messaggio la sera prima della scomparsa: ''Le ho scritto 'Ti amo' ma non l'ha mai [...]
Cronaca
23 luglio - 19:41
Trovati 54 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 5 guarigioni. Ci sono 3 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Politica
23 luglio - 19:57
Il capogruppo di Fratelli d'Italia in un post di Facebook spiega: "Non ho avuto dubbi e mi sono vaccinato. Ma credo che la decisione sia personale, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato