Contenuto sponsorizzato

Mette in vendita su internet un utensile ma viene truffato per oltre 2 mila euro

L'uomo, di Volano, è stato truffato da un ventenne bergamasco rintracciato poi dai carabinieri 

Pubblicato il - 15 maggio 2019 - 12:59

ROVERETO. Mette in vendita su internet della strumentazione per forare il marmo, nello specifico una carotatrice, ma viene truffato per oltre 2 mila euro. Vittima un residente di Aldeno mentre il truffatore finito nei guai grazie alle indagini dei carabinieri è un giovane ventenne del bergamasco già noto alle forze di polizia per vari reati contro patrimonio e stupefacenti.

 

Il 20enne nel mese di marzo aveva contattato il residente di Aldeno che aveva posto in vendita, sul sito di e-commerce “Subito.it”, una “carotatrice per marmo” al prezzo di 400 euro. Immediatamente si dimostrava interessato all’acquisto dell’utensile chiedendo al venditore di perfezionare il pagamento, invitandolo a recarsi presso un qualsiasi sportello Postamat.

 

Il venditore, ignaro di quello che stava accadendo, ha deciso di seguire le indicazioni ricevute dal giovane e recatosi presso lo sportello Atm delle Poste di Trento, ha introdotto il proprio bancomat, quindi, come da richiesta del suo interlocutore, lo ha contattato al cellulare. Qui si concretizzava la truffa; il ragazzo, infatti, ha fornito al venditore varie indicazioni e codici tanto da creargli confusione e fargli effettuare due operazioni di ricarica.

 

Solo successivamente, e all’erogazione delle ricevute, il malcapitato si è reso conto di aver effettuato due ricariche su una carta Postepay: la prima per 402 euro, la seconda per oltre 1800 euro sulla carta che è poi risultata essere intestata al 20enne bergamasco.

 

Ulteriori accertamenti hanno confermato l’indole truffaldina del giovane, che nel breve periodo aveva posto in essere altre truffe ai danni di ignari ed inesperti venditori tutte con lo stesso modus operandi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 novembre - 20:11
L'allerta è scattata intorno alle 18 di oggi all'altezza del centro abitato di Preore, frazione del comune di Tre Ville. Un'auto si è rovesciata: 4 le persone coinvolte, delle quali 2 sono rimaste a terra incoscienti. In azione la macchina dei soccorsi
28 novembre - 17:40

Sono stati analizzati 3.955 tamponi, 219 i test risultati positivi. Cala il numero delle persone ricoverate nei normali reparti ospedalieri e in terapia intensiva

28 novembre - 18:25

La Provincia si è mossa per aprire nuove strutture Covid: Dro, Tione, Ala e San Vendemiano. Il nuovo focolaio riguarda la Rsa di "San Giuseppe" Primiero 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato