Contenuto sponsorizzato

Mezzi pesanti bloccati dalla neve, liberata la Fricca ma disagi in tutto il Trentino

Vigili del fuoco al lavoro in diverse strade del Trentino a causa di mezzi pesanti bloccati dalla neve.  Numerosi disagi per il traffico

Pubblicato il - 01 febbraio 2019 - 16:51

TRENTO. E' stata riaperta la strada per la Fricca bloccata nelle primissime ore di questo pomeriggio a causa di un grosso tir che, all'altezza di San Rocco, sprovvisto di catene, è slittato finendo contro il muro di un edificio. (Qui l'articolo completo)

La strada, per consentire il recupero del mezzo, è stata bloccata tra Villazzano e l'Altopiano della Vigolana.

Sul posto sono intervenuti diversi corpi dei vigili del fuoco, assieme ai permanenti, che con l'utilizzo di una grossa autogrù sono riusciti a rimettere in strada il mezzo e a liberare il transito.

 

Sempre a causa della nevicata che sta interessando tutto il Trentino nel corso di questo pomeriggio si sono verificati altri incidenti che hanno bloccato il traffico in diverse zone.

 

A Ciré, in prossimità del punto vendita Arreda Cavalli, ancora traffico bloccato per un mezzo pesante in panne a causa della neve sul manto stradale e della mancanza di adeguate dotazioni invernali. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell'ordine.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
09 maggio - 20:00
Trovati 57 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore, sesto giorno consecutivo senza vittime legate all'epidemia. Sono [...]
Cronaca
09 maggio - 16:26
L'allerta è scattata poco dopo mezzogiorno all'altezza del centro abitato di Castello sul territorio comunale di Terragnolo. In azione la macchina [...]
Economia
09 maggio - 17:48
Il cronoprogramma per l’entrata in servizio di Indaco “l’Amazon trentina”, Spinelli: “Abbiamo imposto tempi che sono nell’ordine di 8 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato