Contenuto sponsorizzato

Muore sotto gli occhi del marito, si erano lanciati insieme dalla parete, ma la 30enne ha sbagliato manovra e si è schiantata contro la roccia e precipita per 200 metri

La coppia era giunta sul versante trentino del lago di Garda per effettuare alcuni lanci dalle pareti rocciose. Si sono gettati, ma qualcosa non ha funzionato. Il paracadute dell'uomo si è regolarmente aperto, mentre quello della 30enne avrebbe avuto dei problemi, si sarebbe aperto, ma avrebbe compiuto una manovra sbagliata

Pubblicato il - 15 agosto 2019 - 21:54

DRO. E' Josefin Sando, la 30enne svedese, morta nell'incidente a Dro nel giorno di Ferragosto. Impiegata all'Accademia delle scienze ingegneristiche, si era lanciata insieme al marito all'alba dal Becco dell'Aquila sul monte Brento, ma qualcosa è andato storto e la donna ha così perso la vita davanti agli occhi dell'uomo

 

La coppia era giunta sul versante trentino del lago di Garda per effettuare alcuni lanci dalle pareti rocciose. Si sono gettati, ma qualcosa non ha funzionato. Il paracadute dell'uomo si è regolarmente aperto, mentre quello della 30enne avrebbe avuto dei problemi, si sarebbe aperto, ma avrebbe compiuto una manovra sbagliata.

 

A quel punto Sando è andata a sbattere molto violentemente contro la roccia per cadere per circa 200 metri in fondo alla parete. A lanciare l'allarme alle 7.20 il marito stesso e alcuni testimoni che anno assistito all'incidente. 

 

Sul posto si sono portati tempestivamente il soccorso alpino e i vigili del fuoco di Dro, ma anche i carabinieri.

 

I soccorritori sono riusciti a raggiungere la ragazza nel luogo della caduta, verricellati dall'elicottero, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare, morta sul colpo.

 

Il corpo della donna è stato portato nella camera mortuaria di Dro. Per supportare il compagno della ragazza sono stati chiamati, invece, gli Psicologi per i Popoli

 

Sono oltre le vittime negli ultimi venti anni in località Becco dell'Aquila, l'ultimo decesso è stato registrato in aprile, in quel caso aveva perso la vita un 47enne norvegese.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.22 del 09 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 13:22

Nell'annuario statistica presentato dal Comune del capoluogo si trovano dati statistici significativi sull'evoluzione della città. Aumentano i turisti, calano i reati, migliorano i servizi e la qualità della vita ma l'età della popolazione si spinge sempre avanti, con famiglie sempre meno numerose

10 dicembre - 16:07

Il felide è stato ripreso nei giorni scorsi da alcuni cacciatori all’interno della riserva di Molina di Ledro, l’ultimo avvistamento risaliva a oltre 6 mesi fa. B132 è un esemplare maschio di 13 anni, che ha raggiunto la provincia di Trento nel 2008

10 dicembre - 11:56

L'operazione dei carabinieri della Compagnia di Borgo Valsugana ha permesso di individuare i due malviventi che ora sono stati arrestati. A scoprire che qualcosa non andava è stato il figlio che ha poi installato delle telecamere a casa della madre. Il procuratore Sandro Raimondi: "Le forze dell'ordine ci sono e ci saranno sempre per tutelare i cittadini da queste truffe e un'attenzione particolare si avrà sempre di più nei confronti degli anziani"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato