Contenuto sponsorizzato

Pizza romana, focacce e pane, a Trento arriva ''Forno Urbano'' del blogger Ing.Pizza

Da un blog usato per raccontare le proprie ricette Thomas ha deciso di lanciarsi in questa nuova avventura con la moglie e un amico. L'apertura, in via Manci 20, è fissata per il primo maggio 

Di Giuseppe Fin - 27 April 2019 - 18:27

TRENTO. La passione per il buon cibo raccontata attraverso un blog è diventata ben presto voglia di nuovo e di cambiamento. Da qui parte l'avventura di tre persone, due ingegneri e un grafico, che qualche mese fa hanno deciso di lasciare il lavoro che stavano facendo per dare una svolta alla propria vita aprendo a Trento il “Forno urbano” per deliziare i palati trentini con pizza romana, focacce e pane.

 

Il nuovo locale che si trova in via Manci 20 aprirà il primo maggio. Dietro al bancone ci saranno Thomas Violi con la moglie Cristina Milone e il collega Luca Casanova. Proprio in questi giorni stanno terminando i lavori di ristrutturazione.

 

“Veniamo tutti da mondi diversi – ci racconta Thomas – e ci accomunava la voglia di cambiamento. Io e mia moglie siamo ingegneri mentre il nostro amico è un grafico. Volevamo fare qualcosa di nuovo e per questo abbiamo deciso di lanciarci in questa bella avventura. Il 90% dei lavori di ristrutturazione li stiamo facendo con le nostre mani”.

 

La passione di Thomas per la cucina non è nuova. Quando non è al lavoro, infatti, per rilassarsi e per coccolare la sua famiglia diventa protagonista in cucina. La sua passione più grande è l’arte bianca. Ogni ricetta viene poi da lui stesso raccontata in un blog “Ing.Pizza” che con il passare del tempo è diventato molto seguito raggiungendo cento mila visualizzazioni all'anno.

 

“La passione per la cucina – ci racconta – io l'ho sempre avuta poi ho fatto anche dei concorsi e dei corsi di specializzazione. Alla fine eccoci qui con questo nuovo progetto”.

 

“Forno Urbano”, come già detto, aprirà i battenti il primo maggio mentre l'inaugurazione ufficiale avverrà più avanti. Il grande bancone all'interno è stato decorato con una lastra di metallo con sopra inciso il nome del locale. Ci sono dei tavolini interni e delle zone per poter gustare la pizza o la focaccia in piedi. Infine una grande cucina dopo si eseguono gli impasti.  “Punteremo soprattutto sul pranzo visto anche la zona in cui ci troviamo – spiega Thomas – io e il mio socio staremo in cucina mentre mia moglie sarà al bancone”. Tutti i prodotti che verranno usati per pizza, focacce e pane, dalle farine ai condimenti, saranno di origine italiana. “Cercheremo – spiegano – di usare prodotti regionali sia del Trentino che dell'Alto Adige e sempre di qualità”.  A breve, "Forno urbano" avrà anche un giardino esterno dove ci si potrà accomodare con la bella stagione. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 18:42
E' successo nella zona delle Rocce Rosse, durante un'escursione un uomo si è accorto prima di uno zaino nascosto nella boscaglia e poi del [...]
Cronaca
18 maggio - 16:25
La strategia trentina di puntare forte sulle prime dosi a più persone possibili, avviata una quarantina di giorni fa ora costringe a bloccare [...]
Cronaca
18 maggio - 18:26
Il drammatico incidente è avvenuto nel sentiero che porta al Santuario della Madonna della Corona. L'uomo ha perso la vita cadendo per 25 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato