Contenuto sponsorizzato

Preti trentini, ecco quali saranno i cambiamenti nelle parrocchie

Tra le novità l'arrivo di tre missionari che fino ad oggi hanno operato in America Latina e la nascita a Trento nord di una comunità presbiteriale

Pubblicato il - 14 June 2019 - 08:33

TRENTO. Più comunità assieme ma soprattutto la nascita di una nuova comunità presbiteriale e l'arrivo di tre missionari. Sono queste le principali novità dei cambiamenti che il vescovo Lauro Tisi ha deciso di fare nelle parrocchie trentine e che prenderanno il via in autunno.

 

Come ormai avviene da alcuni anni, la mancanza di sacerdoti ha portato alla riconferma di comunità parrocchiali sempre più grandi. Il record spetta a don Gianni Poli che dovrà guidare 19 comunità.

 

Una novità la troviamo a Trento nord dove nascerà una comunità presbiteriale con tre preti che condivideranno la vita in canonica ai Solteri. Si tratta di Don Marco Leonardelli parroco di Cristo Re, Masonna della Pace, Sant'Apollinare, Solteri e Vela, affiancato da don Francesco Viganò, 28 anni vicario parrocchiale, e da don Lorenzo Iori, 34 anni, attuale vicario di Mori.

 

Faranno poi rientro tre missionari che per anni sono stati impegnati in America Latina. Si tratta di don Angelo Gonzo che diventerà parroco di Civezzano, Bosco di Civezzano, Sant’Agnese, Seregnano. Don Gianni Poli che sarà parroco di Parroco Ponte Arche, Balbido, Ballino, Campo Lomaso, Cares, Cavrasto, Fiavè, Godenzo-Poia, Lundo, Quadra, Rango, S. Croce del Bleggio, Vigo Lomaso, Dorsino, S. Lorenzo in Banale, Seo, Stenico, Tavodo, Villa Banale. Don Bruno Morandini parrocco di Cavedine, Calavino, Lasino, Stravino, Vigo Cavedine.

 

Ecco tutti i cambiamenti


 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 16:44
La presa di posizione di Futura: “L’esperienza del Centro Sociale Bruno non solo non va sgomberata ma al contrario, anche in vista dei prossimi [...]
Cronaca
29 novembre - 16:17
L'iniziativa è stata lanciata dal Comune per ripensare gli spazi della città "immaginando i prossimi anni '30", in riferimento [...]
Cronaca
29 novembre - 16:45
Il Veneto è il territorio che ha la maggiore incidenza dei casi e anche i ricoveri sono di nuovo in crescita. L'assessora Lanzarin ha aggiornato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato