Contenuto sponsorizzato

Principio d'incendio al Supercinema di Rovereto, evacuati gli spettatori. Cortocircuito in un quadro elettrico

E' successo nella tarda serata di ieri. La struttura ha subito lievi danni a causa del fumo e sarà riaperta nelle prossime ore

Pubblicato il - 26 August 2019 - 09:59

ROVERETO. Momenti di paura ieri sera al Supercinema di Rovereto in corso Rosmini a causa di un principio di incendio che ha portato all'evacuazione di oltre 200 spettatori.

 

L'allarme è scattato attorno alle 23 quando in sala era in proiezione il Re Leone e gli spettatori hanno iniziato a sentire un forte odore di bruciato.

 

Immediatamente è stata individuata la zona da dove provenivano le fiamme e si è intervenuti con un estintore. L'incendio, in poco tempo domato, è partito da un quadro elettrico probabilmente a causa di cortocircuito.

 

Vista la situazione gli spettatori sono stati fatti uscire dal cinema. La struttura, che sarà riaperta nelle prossime ore, ha subito lievi danni a causa del fumo.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 10:01
"Sono l'ultimo che dovrebbe fare la morale a chi vuole divertirsi, ma quello che state lasciando in piazza d'Arogno è uno schifo". Così il [...]
Società
21 giugno - 10:17
Sono quattro le tonche che quest'anno hanno portato le immersioni nel fiume Adige. Protagonista il "giudice" Lucio Gardin. Molte le persone che non [...]
Cronaca
21 giugno - 11:39
Il Soccorso alpino e speleologico veneto è entrato in azione verso le 19 di ieri sera (20 giugno), dopo che marito e moglie di Mirano hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato