Contenuto sponsorizzato

Rubava accappatoi, asciugamani, lenzuola e shampoo. I carabinieri fermano una ladra seriale

Il materiale ritrovato dai Carabinieri di Rio di Pusteria nella stanza occupata dalla dipendente infedele, ammonta a circa un migliaio di euro

Pubblicato il - 23 ottobre 2019 - 08:33

BRESSANONE. Rubava accappatoi, asciugamani, lenzuola ma anche shampoo e tanto altro. I carabinieri di Rio di Pusteria sono riusciti a fermare e denunciare una vera e propria ladra seriale.

 

Grazie ad una breve attività d’indagine, scaturita da una denuncia di furto sporta da un noto albergatore locale, i militari sono riusciti ad identificare una donna di origine slovacca di 23 anni, dipendente di un hotel , che ormai da mesi continuava ad appropriarsi, rubandoli, di generi alimentari, lenzuola, accappatoi, asciugamani, shampoo e non solo, anche bicchieri, piatti e posate.

 

Il materiale ritrovato dai Carabinieri nella stanza occupata dalla dipendente infedele, ammonta a circa un migliaio di euro.

 

La donna, che probabilmente vendeva quanto sottratto, dovrà rispondere delle proprie responsabilità alla Procura della Repubblica di Bolzano, alla quale è stata deferita per furto aggravato e continuato. Tutto il materiale rinvenuto è stato restituito al legittimo proprietario.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato