Contenuto sponsorizzato

Sbaglia il tornante, sbatte contro il guardrail e ruzzola nella scarpata, grave incidente per un motociclista

L'incidente è avvenuto intorno alle 17 lungo la strada provinciale 85 poco prima di Vaneze sul monte Bondone. Sul posto ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Sopramonte, nucleo Saf dei permanenti di Trento e forze dell'ordine 

Pubblicato il - 24 August 2019 - 21:32

TRENTO. Grave incidente motociclistico lungo i tornanti del Bondone, un centauro è finito nella scarpata per ruzzolare diversi metri nel bosco.

 

E' avvenuto intorno alle 17 lungo la strada provinciale 85 poco prima di Vaneze, quando il motociclista ha affrontato un tornante ma qualcosa è andato storto.


La moto ha iniziato a sbandare e quindi il centauro ha perso il controllo del mezzo per sbattere contro il guardrail e venire sbalzato per oltre dieci metri nel bosco.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono tempestivamente portati soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Sopramonte e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre da Trento si è levato l'elicottero e il nucleo Saf dei permanenti di Trento hanno raggiunto il Bondone. 

 

Il personale sanitario ha immobilizzato e stabilizzato il ferito, che è stato poi portato alla sede stradale dai pompieri.

 

Una volta riportato sull'arteria provinciale, il centauro è stato accompagnato all'elicottero e quindi all'ospedale Santa Chiara di Trento.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 giugno - 16:42
La senatrice ha interessato  i ministeri della Salute, del Lavoro e delle politiche sociali e della Giustizia. La giovane ginecologa di 31 [...]
Cronaca
24 giugno - 14:42
E' successo la scorsa notte e tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere del locale. Fortunatamente l'arrivo del titolare ha fatto scappare [...]
Ricerca e università
24 giugno - 15:37
Per la prima volta i ricercatori hanno usato gli organoidi realizzati in laboratorio, allo scopo di ricreare tessuto cerebrale tumorale in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato