Contenuto sponsorizzato

Scontro tra due macchine sulla SS47, ferita anche una bambina di 6 anni

Sono quattro in tutto le persone coinvolte nell'incidente. Non ci sono feriti gravi. La bimba assieme ad una donna di 43 anni sono state trasportate in ospedale. La Valsugana è rimasta chiusa fino alle 19

Pubblicato il - 17 novembre 2019 - 21:01

PERGINE. C'è anche una bimba di soli 6 anni tra le persone coinvolte nell'incidente che è avvenuto questa sera dopo le 17.30 sulla SS47.

 

E' successo nella zona di San Cristoforo nei pressi del distributore di benzina. Due mezzi, dalle prime informazioni, si sono scontrati in modo fronto - laterale. Un impatto molto violento che ha fatto finire i pezzi delle auto su tutta la carreggiata.

Il primo intervento è avvenuto dagli agenti della polizia locale Alta Valsugana e successivamente si sono portati sul posto i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. In tutto sono quattro le persone coinvolte e due sono state trasportate in ospedale. Non ci sono feriti gravi.

La SS47 è stata bloccata per quasi un'ora e mezza, fino alle 19 circa, per consentire i soccorsi, effettuare i rilievi da parte delle forze dell'ordine e spostare i mezzi incidentati. Saranno ora le verifiche della polizia locale a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

09 dicembre - 13:08

L'Ente Nazionale Protezione Animali chiede ai primi cittadini delle ordinanze. Già il Consiglio comunale di Rovereto ha scelto di mettere dine ai fuochi d'artificio

09 dicembre - 05:01

C'è anche nel masterplan di sviluppo del Bondone ''Necessario tenere in considerazione gli importanti cambiamenti climatici in atto e valutare quindi con attenzione la necessità di anticipare un cambio di prospettiva dell’offerta turistica", ma la discussione politica non sembra ancora cominciata

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato