Contenuto sponsorizzato

Si nasconde in una stalla per non farsi trovare dai carabinieri. Arrestato 45enne per rapina, furto e spaccio

I carabinieri, dopo una serie di controlli, lo hanno rintracciato all'interno di una stalla. Deve scontare sei anni di carcere 

Pubblicato il - 09 aprile 2019 - 08:31

PRIMIERO. Era ricercato per rapina, furto, spaccio di droga e anche perché doveva scontare sei anni di carcere. I Carabinieri di Primiero San Martino di Castrozza sono riusciti a trovare e fermare un 45enne del posto destinatario di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Venezia.

 

Dopo una serie di appostamenti nelle campagne di Levico Terme, il 45enne è stato rintracciato all'interno di una stalla dove si stava nascondendo.

 

L'uomo si era reso responsabile di una rapina a Padova nell’agosto del 2008, un furto in abitazione nell’ex comune di Transacqua nell’estate del 2013 e, nello stesso periodo, di una detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

 

Avendo un debito con la giustizia di circa sei anni da scontare, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale Spini di Gardolo.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
25 settembre - 15:38
Fra pochi giorni sarà attivato il market place di Indaco quella che alcuni hanno ribattezzato “l’Amazon trentina”: nel giro di 24 mesi [...]
Società
25 settembre - 14:17
Federico Rossi ha 28 anni e da quando ne aveva 14 è costretto su una sedia a rotelle, nella sua ultima impresa sportiva è riuscito a scalare [...]
Società
24 settembre - 21:11
Dopo Ala, situazione complicata anche per Brentonico. Il Comune non ha, però, la possibilità di risolvere la questione, la competenza è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato