Contenuto sponsorizzato

Si rompe una tubatura all'altezza della casa Arca Noè e la provinciale si trasforma in un fiume. Scuole e strada chiuse

Questa mattina una tubatura dell'acquedotto si è rotta in collina a nord di Trento. E' successo all'altezza della casa Arca Noè a Meano e l'acqua ha iniziato a invadere la strada provinciale 76. In azione i vigili del fuoco di zona e i tecnici di Nova Reti

Foto profilo Flickr Marvin 345
Pubblicato il - 08 ottobre 2019 - 13:37

MEANO. Scuole chiuse e la strada provinciale che si è trasformata in un fiume

 

Questa mattina, secondo le prime informazioni, si è registrato un guasto, una tubatura dell'acquedotto si è rotta in collina a nord di Trento. 

 

E' successo all'altezza della casa Arca Noè a Meano e l'acqua ha iniziato velocemente a invadere la strada provinciale 76.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Meano che hanno messo in sicurezza l'area e chiuso l'arteria. 

 

Una decina di pompieri a gestire la criticità, mentre i tecnici di Nova Reti si sono portati in collina per individuare la falla e ripristinare la conduttura.

 

Tra i provvedimenti la chiusura delle scuole a Meano e Vigo, mentre la situazione viene riportata alla normalità.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
21 giugno - 15:31
La commissione politiche sociali guidata da Paolo Holneider ha lavorato per verificare la possibilità di implementare lo "psicologo di quartiere". [...]
Cronaca
21 giugno - 11:51
Entra oggi in vigore la nuova ordinanza del presidente Kompatscher che prevede un alleggerimento delle misure restrittive. Via il coprifuoco e la [...]
Cronaca
21 giugno - 12:17
All'indomani della caduta della funivia Stresa-Mottarone, il Comune di Cavalese e la Comunità di valle avevano scritto alla prima cittadina [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato