Contenuto sponsorizzato

Sorpreso dai cittadini mentre tenta un furto, viene rincorso e fermato grazie agli spari in aria della polizia. In manette un uomo

E' avvenuto a Rovereto, nel quartiere Brione. Visto dagli abitanti mentre tentava di entrare in una casa, l'uomo si è dato alla fuga a seguito delle loro grida. Il lungo inseguimento della polizia si è concluso solo una volta che gli agenti hanno esploso in aria dei colpi di pistola. Arrestato un uomo, si indaga su eventuali complici

Pubblicato il - 06 novembre 2019 - 11:11

ROVERETO. Momenti concitati quelli vissuti lunedì sera nel quartiere Brione, a Rovereto. Alle chiamate degli abitanti del quartiere, avvenute attorno alle 19.30, il commissariato di via Sighele ha immediatamente mandato una volante. Più persone, infatti, avevano visto un uomo scavalcare una recinzione nella zona delle scuole Gandhi, insospettendosi non poco viste anche le notizie di furti recentemente riportate dai mezzi d'informazione.

 

Nel fine settimana del 26 e 27 ottobre la Vallagarina era stata colpita da una raffica di furti, ben 17 i sopralluoghi dei carabinieri (qui l'articolo). Da qui le chiamate alla polizia della città della Quercia, e la tempestiva risposta degli agenti, giunti sul posto quando le urla del vicinato avevano però già messo in fuga il ladro.

 

Ne è così nato un lungo inseguimento per le vie del quartiere, concluso con degli spari in aria che hanno spinto un malvivente a fermarsi, subito arrestato. Non è chiaro l'identikit dell'uomo, su cui il commissariato tiene la bocca cucita, così come se questo fosse solo al momento del tentato furto.

 

Portato in commissariato, dovrà rispondere del reato di tentato furto aggravato. Il suo arresto risulta comunque essere il frutto del lavoro coordinato tra forze dell'ordine impegnate nelle attività di controllo del territorio e cittadini, le cui testimonianze possono spesso essere determinanti nel ricostruire le dinamiche e nel rintracciare i responsabili.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 05:01

Il consigliere pentastellato non ci sta: il manifesto va cambiato perché manda un messaggio sbagliato. "Non va inculcato nella testa dei bambini che il papà è un orco". Non si è fatta attendere la reazione di Non una di meno-Trento: "Per contrastare ogni discriminazione e fenomeno oppressivo dobbiamo guardare alla sua radice e non annacquare tutte le situazioni in riferimenti generici privi di contesto"

21 novembre - 19:19

Per l'assessora provinciale competente questo sarebbe ''un segnale importante'' per aiutare chi quotidianamente convive con i problemi legati all'handicap eppure le variabili in gioco sembrano essere davvero troppe. La norma rischia di valere per pochissimi casi. Meglio sarebbe stato potenziare la legge nazionale che prevedere di favorire lo smart working per i genitori di figli disabili

21 novembre - 19:46

Per colpa del maltempo una frana si è abbattuta sulla strada che collega le frazioni di Zoldo Alto e Forno di Zoldo (dove si trova la scuola). Per questo i bambini sono stati coinvolti in una singolare avventura: aggirare la colata di fango sopra una passerella sul torrente Maé

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato