Contenuto sponsorizzato

Tentano di rubare in una casa ma scoperti dal proprietario si rinchiudono in camera. Arrestate tre persone

E' successo ieri sera in una abitazione a Cognola. Il proprietario dopo aver coperto di avere la porta di entrata forzata ha chiamato le forze dell'ordine 

Pubblicato il - 23 August 2019 - 14:38

COGNOLA. Momenti di paura ieri in una casa a Cognola. Il proprietario, di Civezzano, quando è arrivato davanti all'abitazione ha immediatamente visto che qualcosa non andava. La porta di entrata era stata forzata.

 

Ha quindi chiesto l'intervento immediato delle forze dell'ordine che sono arrivate poco dopo sul posto. Entrati in casa hanno trovato tutto in disordine con cassetti aperti e molte cose gettate a terra. Segni inequivocabili di un furto.

 

Nel controllare però le stanze una, di solito sempre aperta, risultava stranamente chiusa. Dopo averla aperta gli agenti si sono trovati davanti tre ragazzi tunisini dai 20 ai 30 anni che si erano rinchiusi in una camera per non essere trovati. Autori del furto sono stati immediatamente arrestati.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato