Contenuto sponsorizzato

Tragedia sulla strada, scivola con la moto e sbatte contro il guard-rail. Muore un motociclista

E' successo questo pomeriggio. A perdere la vita è un uomo di 54 anni che stava percorrendo la strada dal Tonale verso Vermiglio. Sul posto vigili del fuoco, soccorsi sanitari, elicottero e carabinieri 

Pubblicato il - 17 agosto 2019 - 18:39

VERMIGLIO. Tragedia sulla strada questo pomeriggio in Trentino sul territorio del comune di Vermiglio dove un centauro ha perso la vita a seguito di un'uscita autonoma.

 

Si tratta di un uomo di 54 anni di nazionalità tedesca. Stava viaggiando dal Tonale verso Vermiglio quando ad un certo punto in prossimità di una curva non è più riuscito a controllare la moto, è scivolato finendo violentemente contro il guard – rail.

L'allarme è scattato attorno alle 16.30 e sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco del corpo di Vermiglio con tre mezzi e dieci uomini. I carabinieri, un'ambulanza e l'elicottero.

 

Per il centauro, purtroppo, inutili i tentativi di rianimazione. L'uomo è morto sul posto.

 

La strada per consentire i soccorsi e l'atterraggio dell'elicottero è rimasta chiusa per circa un'ora e mezza. La salma del motociclista è stata portata alla cappella mortuaria di Vermiglio.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 febbraio - 12:19

Gli autonomisti presentano una mozione per aderire al Manifesto della comunicazione non ostile: “In questo periodo di forte conflittualità è tempo di arginare la dilagante violenza verbale che coinvolge anche alcuni esponenti della politica, speriamo che la nostra proposta venga condiviso anche dalla Giunta”

27 febbraio - 17:02

Quattro “sì” per la crew trentina dei Powa Tribe che approda così in finale di Italia’s Got Talent 2020. La compagnia ha conquistato giudici e pubblico con una performance dove ballo e poesia si sono mescolati per raccontare l’amore ai tempi dei social

27 febbraio - 17:13

Con un post su Facebook (con foto bellissima scattata in Val di Fassa) Elena racconta la sua condizione: ''Amici italiani, vi prego, basta con le lamentele e le polemiche...Se dovete rinunciare a qualcuna delle vostre abitudini per contenere la diffusione del virus, non fatene una tragedia. Io, e tutti gli altri membri del gruppo "persone a rischio", ve ne saremo grati "per sempre''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato