Contenuto sponsorizzato

Trovato immerso nel pozzetto dai colleghi, la vittima del tragico incidente in val Giudicarie è Cristian Bertoni

Il 50enne di Roncone stava lavorando al rifacimento della rete idrica dell'abitato di Rango, quando qualcosa è andato storto. Insospettiti dalla sua assenza, i colleghi hanno iniziato a cercarlo, fino alla terribile scoperta

Di L.A. - 10 September 2019 - 19:02

BLEGGIO SUPERIORE. E' Cristian Bertoni di Roncone la vittima dell'incidente sul lavoro di questa mattina in val Giudicarie.

 

Stava lavorando insieme ai colleghi della ditta Ediltione al rifacimento della rete idrica dell'abitato di Rango, quando qualcosa è andato storto.

 

Il 50enne è stato trovato in un pozzetto rimasto aperto, le gambe emergevano dall'acqua, mentre il corpo era sotto.

 

Un incidente che è avvenuto mentre l'operaio era solo. Insospettiti dalla sua assenza, i colleghi hanno iniziato a cercarlo, fino alla terribile scoperta

 

Immediato l'allarme che è scattato intorno alle 13.30 e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco del Bleggio Superiore e carabinieri.

 

Da Trento si è levato in volo l'elicottero che ha perso la direzione di passo del Duron. Nel frattempo le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, quindi Bertone è stato portato fuori dal pozzetto.

 

Sono stati vani i tentativi dei sanitari, per il 50enne purtroppo non c'era più nulla da fare. Successivamente anche l'Uopsal, si è portata sul luogo dell'incidente per le verifiche del caso. 

 

Ora sul caso indagano i carabinieri per ricostruire l'esatta dinamica e capire quanto possa essere successo. Secondo le prime informazioni, Bertone sarebbe rimasto vittima di un incidente, sarebbe scivolato nel pozzetto per poi perdere la vita.

 

Non si esclude nemmeno la pista del malore che abbia potuto portare l'operaio a cadere nella vasca. Nei prossimi giorni potrebbe essere disposta l'autopsia per fare piena luce del tragico evento. 

 

E' la seconda tragedia sul posto di lavoro in appena 24 ore, sempre in val Giudicarie, ieri la drammatica morte di Paolo Valenti a Tione, precipitato da un albero per un volo di 10 metri (Qui articolo). 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 giugno - 16:53
La Pat oggi ha promosso un incontro con i sindaci per fare il punto sulla campagna e per condividere le strategie per aumentare la copertura troppo [...]
Cronaca
16 giugno - 18:38
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine. L'auto è finita anche contro un palo dell'illuminazione [...]
Ambiente
16 giugno - 18:06
Legambiente e Touring Club Italiano hanno pubblicato una guida sui mari e i laghi più belli e sostenibili d’Italia: il Trentino-Alto Adige la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato