Contenuto sponsorizzato

Un cervo centra e distrugge un'ambulanza della croce bianca di Arabba, paura per l'operatore a bordo

Un impatto fortissimo, tanto da mandare in frantumi i cristalli e danneggiare fortemente il veicolo. L'ambulanza stava rientrando da un'operazione di soccorso nella zona di Cortina. Il mezzo stava rientrando alla basa, quando all'altezza di Falzarego in direzione Livinallongo un cervo è saltato in strada dal bosco e un tonfo

Pubblicato il - 14 agosto 2019 - 13:30

ARABBA. Tantissima paura per il conducente dell'ambulanza della Croce bianca di Arabba, un cervo ha centrato il mezzo.

 

Un impatto fortissimo, tanto da mandare in frantumi i cristalli e danneggiare fortemente il veicolo.

 

L'ambulanza stava rientrando da un'operazione di soccorso nella zona di Cortina

 

Il mezzo stava rientrando alla basa, quando all'altezza di Falzarego in direzione Livinallongo un cervo è saltato in strada dal bosco e un tonfo. 

 

Il cervo ha colpito l'ambulanza sulla fiancata a destra: l'animale ha centrato il parabrezza e il vetro lato passeggero.

 

Tutto in frantumi e fiancata danneggiata. Un danno enorme e ambulanza praticamente distrutta

 

Fortunatamente l'operatore viaggiava da solo e non è rimasto ferito nell'incidente, mentre non c'erano pazienti o colleghi a bordo del mezzo.  

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i carabinieri di Arabba per i rilievi, oltre al personale per verificare le condizioni dell'animale.

 

L'impatto, però, è risultato fatale per il cervo, che è morto sul colpo

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 dicembre - 19:12

Tantissimi i giovani e le famiglie che sono arrivate a Trento accogliendo la proposta del popolo delle sardine di scendere in piazza per ribadire la loro distanza da odio, rabbia e populismo

06 dicembre - 17:07

L'ex presidente della Pat ribadisce oggi la sua distanza dalla Lega di Salvini con un messaggio di solidarietà alle tante persone che tra poco si riuniranno in Piazza Dante: ''Non ci sarò perché penso loro preferiscano essere neutre politicamente. Ma faccio tanti auguri!''

06 dicembre - 11:12

Le abbondanti precipitazioni nevose delle ultime settimane hanno favorito l'inizio della stagione del letargo. Ecco quindi un orso che, sul Brenta orientale, è impegnato a raccogliere materiale vegetale per prepararsi la tana in vista del letargo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato