Contenuto sponsorizzato

Usa la motosega e salta via un pezzo di catena che colpisce una 60enne al volto. Elitrasferita al Santa Chiara

L'incidente è avvenuto poco prima delle 15 all'altezza della Cabinovia Alpe Cermis, dove ci sono alcune case vicino al laghetto. La donna è rimasta ferita da un pezzo di catena che è saltato via dalla motosega

Pubblicato il - 05 October 2019 - 16:58

CAVALESE. Incidente tra i boschi dell'Alpe Cermis, una 60enne è rimasta ferita al volto e al collo.

 

L'incidente è avvenuto poco prima delle 15 all'altezza della Cabinovia Alpe Cermis, dove ci sono alcune case vicino al laghetto.

 

La donna è rimasta ferita da un pezzo di catena che è saltato via dalla motosega.

 

Il pezzo di legno ha così finito per colpire la 60enne tra volto e collo per iniziare a perdere molto sangue.

 

Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino. A causa della zona impervia, le squadre di terra non potevano intervenire in tempi rapidi e così da Trento si è levato in volo l'elicottero.

 

Le unità di soccorso sono atterrate sul posto e l'equipe medica ha prestato le prime cure del caso alla donna.

 

La 60enne è stata immobilizzata e stabilizzata, quindi è stata elitrasferita in gravissime condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 giugno - 16:59
Il consigliere del Pd aveva chiesto spiegazioni sul perché alcuni alberghi trentini sul sito di Visit Trentino invece che la canonica dicitura [...]
Cronaca
22 giugno - 17:18
Sono stati analizzati 1.473 tamponi tra molecolari e antigenici. Ci sono 3 pazienti in terapia intensiva. Oltre 400 mila le dosi di vaccino [...]
Cronaca
22 giugno - 16:39
All'inizio degli anni '60 del secolo scorso, un precursore della libera professione, fra i periti industriali, affermandosi ben presto, per le sue [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato