Contenuto sponsorizzato

Violenta lite in casa: 44enne picchia e ferisce la sua anziana madre, arrestato

Calci e pugni anche contro i carabinieri che sono intervenuti. L'uomo in manette, accusato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. A Parcines motociclista nei guai: guidava senza targa

Pubblicato il - 01 aprile 2019 - 16:48

LAIVES. Una furiosa lite, un diverbio terminato male. Un uomo è finito nei guai: avrebbe picchiato la madre.

 

Protagonisti dell'episodio avvenuto a Laives un bolzanino di 44 anni e la sua anziana madre. L'uomo è accusato di aver inscenato una violenta lite in casa: nel corso dell'episodio avrebbe colpito violentemente la sua mamma. La donna è dovuta ricorrere alle cure dei medici: avrebbe riportato alcune contusioni.

 

L'uomo è invece stato arrestato: alla vista dei carabinieri si sarebbe scagliato anche contro i militari che sarebbero però riusciti a bloccarlo. L'accusa per lui è di resistenza e lesioni.

 

Nei guai in Alto Adige è finito anche un altro uomo a Parcines. In motocicletta, è stato intercettato per un controllo stradale dai carabinieri della stazione locale che avrebbero notato la sua andatura incerta. L'uomo avrebbe però abbandonato improvvisamente la moto per darsi alla fuga. Quando i militari lo hanno raggiunto avrebbe cercato di colpirli con calci e pugni. Sarebbe inoltre risultato positivo all'alcol test e il suo mezzo sarebbe stato senza targa. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

 

A Terlano due uomini di origini rumene, del 1978 e del 1999, sono stati denunciati dai carabinieri in relazione all'accusa di tentato furto. I due sarebbero stati visti da un vicino di casa mentre cercavano di entrare in un'abitazione. Immediati l'allarme e l'intervento di una pattuglia che era nelle vicinanze che ha interrotto il tentativo di furto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 12:57

Il presidente del Mart Vittorio Sgarbi presenterà in conferenza stampa alla Camera un nuovo strumento tecnologico capace di fermare il virus sfruttando le particelle d'argento. "Membrana culture" è una pellicola che si può applicare alle superfici e che non necessita di interventi umani per essere sanificata. "Al museo di Rovereto la prima sperimentazione in Italia. Così i visitatori possono visitare in sicurezza"

30 novembre - 11:41

Dietro il furto e la successiva macellazione degli animali c’è la mano dell’uomo. L’allevatore della Val di Fiemme che ha subito il raid ha ritrovato le teste mozzate di tre capre a poca distanza dalla stalla

30 novembre - 12:39

L’allarme è scattato nella notte, l’impatto fra la moto e l’automobile è stato violentissimo. Luca Belgrado è morto sul colpo, troppo gravi le ferite riportate, inutili anche i tentativi di rianimarlo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato