Contenuto sponsorizzato

A Merano festeggiavano un bianco Natale a base di cocaina. Un arresto e una denuncia per spaccio

Il 25 dicembre i carabinieri hanno interrotto un festino di Natale a base di droga, trovando sei persone non conviventi riunite in barba alle misure anti-Covid. Il 26 viene arrestato anche un ventenne di Sinigo, era in possesso di due etti di marijuana e uno di hashish

Di Mattia Sartori - 28 December 2020 - 12:55

MERANO. Un trentenne di Merano ha interpretato male l’espressione “bianco Natale”. L’uomo ha infatti deciso di festeggiare il 25 dicembre con un festino a base di droga, in barba alla legge e alle misure anti-Covid.

 

Le forze dell’ordine sono state avertite dagli altri condomini, che a tarda sera del 25 hanno deciso di chiamare il 112, disturbati dagli eccessivi schiamazzi. I carabinieri, portatisi sul posto, hanno trovato sei persone non conviventi nello stesso appartamento, oltre che mezzo etto di marijuana e venti dosi di cocaina. Sono stati inoltre trovati un bilancino di precisione e della sostanza da taglio.

 

Per i sei presenti è scattata subito la sanzione per violazione delle norme anti-Covid. Due di loro sono stati segnalati al Commissariato del Governo quali assuntori di stupefacenti. Per l’ospitale padrone di casa e organizzatore dell’evento, un trentunenne meranese già noto ai carabinieri, invece è scattata la denuncia per detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

 

Il 26 dicembre prosegue sulle stesse note. I carabinieri hanno infatti notato un ventenne di Sinigo già noto alle forze dell’ordine. Vedendo il suo atteggiamento nervoso i militari hanno deciso di fermarlo, trovandogli addosso due etti di marijuana e uno di hashish, oltre a 10mila euro in contanti. Per il ragazzo sono scattati subito gli arresti domiciliari, dove si trova al momento in attesa della decisione dell’autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 settembre
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
16 settembre - 12:36
La norma che prevede la partecipazione della Pat in Itas Mutua è stata impugnata dal governo. Già la Procura della Corte dei conti aveva [...]
Cronaca
16 settembre - 12:20
L’obbligo di Green pass per andare al lavoro scatterà dal 15 ottobre. L’Italia è il primo Paese ad adottare una decisione di questa portata. [...]
Cronaca
16 settembre - 12:42
Il decesso è stata constatato dal medico legale e sono state avviate poi le difficili operazioni di recupero della salma. La donna era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato