Contenuto sponsorizzato

Aggressione a padre e figlio, Fugatti ha firmato l'ordinanza (ALL'INTERNO) per ''identificare e abbattere l'orso''

Il provvedimento è stato annunciato nelle scorse ore. "Viene dato mandato al Corpo forestale provinciale - spiega la Provincia - di monitorare in maniera intensiva l'area dove si è verificato l’incidente di cui sono rimasti vittima due uomini, identificare l’orso responsabile e procedere con quanto previsto dalla lettera k) del piano Pacobace (abbattimento)"

Di Luca Andreazza - 24 June 2020 - 21:23

TRENTO. E' arrivata l'ordinanza del presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, per l'abbattimento del plantigrado che si è reso responsabile dell'aggressione a padre e figlio sul Monte Peller in val di Non.

 

Il provvedimento è stato annunciato nelle scorse ore (Qui articolo). "Viene dato mandato al Corpo forestale provinciale - spiega la Provincia - di monitorare in maniera intensiva l'area dove si è verificato l’incidente di cui sono rimasti vittima due uomini, identificare l’orso responsabile e procedere con quanto previsto dalla lettera k) del piano Pacobace (abbattimento)".

 

Nel concreto, però, l'orso deve essere identificato e per questo è in progetto la predisposizione di una campagna di catture per costruire il profilo genetico dei plantigradi in zona, mettere il radiocollare e quindi arrivare a trovare l'esemplare (Qui articolo). Sono attese le analisi della Fondazione Mach per capire il profilo genetico del plantigrado. 

 

Nel frattempo sono già diverse le reazioni per questa ordinanza annunciata nella giornata di ieri, martedì 24 giugno.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
20 giugno - 14:29
Sul palco della manifestazione “Prima l'Italia”, insieme al leader del Carroccio Matteo Salvini e agli altri governatori leghisti, il [...]
Cronaca
20 giugno - 13:32
Nelle ultime ore si è fatta largo l’ipotesi di un incidente avvenuto nelle acque del lago di Garda con un motoscafo che avrebbe travolto la [...]
Società
20 giugno - 10:48
La ripresa degli spostamenti nel Vecchio continente passerà dall'entrata in vigore, il 1 luglio, del Green pass (Eu digital Covid certificate): [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato