Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, al sondaggio sui vaccini oltre il 30% dei sanitari altoatesini dice "No". "Aspettiamo informazioni scientifiche più chiare"

Nel sondaggio svolto dall'Azienda sanitaria sulla volontà o meno di sottoporsi al vaccino anti-Covid, oltre il 30% del personale sanitario altoatesino ha risposto negativamente. "Stiamo attendendo evidenze scientifiche in arrivo a giorni". Ma nelle valli, tradizionalmente diffidenti sul tema, l'adesione è ancora minore

Pubblicato il - 19 December 2020 - 11:54

BOLZANO. Prima di sottoporci al vaccino, vogliamo più informazioni. È questo il senso della scarsa adesione dimostrata dai sanitari altoatesini nei confronti della vaccinazione contro il Covid. Nel sondaggio organizzato dall'Azienda sanitaria locale, i cui risultati sono stati comunicati al Ministero della Salute, oltre il 30% del personale di ospedali, cliniche e case di riposo si è mostrato scettico.

 

Stiamo attendendo le evidenze scientifiche che usciranno a breve sul vaccino Pfizer-Biontech”, hanno commentato dall'ambiente. Nelle valli, però, la tradizionale e più diffusa diffidenza nei confronti dei vaccini ha portato a una ancora minore adesione.

 

Rispetto alle circa 27.500 dosi che riceverà la provincia di Bolzano il Trentino ne riceverà oltre 18mila tutte quelle che avanzeranno non andranno alla popolazione, ma saranno sottratte dalla successiva spedizione per il secondo e ultimo richiamo, 20 giorni dopo la prima iniezione. Le operazioni dovrebbero prendere avvio il 27 dicembre, mentre nuove dosi ordinate dalla stessa Azienda sanitaria dovrebbero arrivare a metà gennaio. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 12:34
Le precipitazioni delle ultime ore hanno innalzato notevolmente la portata dell'Adige, la cui piena è stata prevista dai vigili del fuoco tra [...]
Cronaca
05 agosto - 11:54
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Telve, le forze dell'ordine e gli ispettori dell'Oupsal. Il giovane è stato trasferito [...]
Cronaca
05 agosto - 09:00
La forte pioggia delle ultime ore sta creando molti problemi. La strada del Brennero è stata bloccata a causa di una frana e i vigili del fuoco [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato